ULTIME NEWS
Home > Motori > MotoGP > Moto GP, Sachsenring: analisi del giorno dopo e classifiche
Moto GP, Sachsenring: analisi del giorno dopo e classifiche

Moto GP, Sachsenring: analisi del giorno dopo e classifiche

Al Sachsenring il ragazzino torna a rombare. Marc Marquez vince il Gran Premio di Germania di Moto GP davanti a Pedrosa e Rossi. E forse riapre il discorso Mondiale…

Grandissima prova del pilota spagnolo della Honda, che non solo è il primo delle due frecce all’arco della casa giapponese (Dani Pedrosa, secondo, completa la fantastica doppietta), ma completa un weekend da paura: pole, nuovo record della pista e primo posto che lo rilancia nella corsa al titolo iridato.

Ora Marquez è a 65 punti dal Dottore primo in classifica: una distanza che sembra siderale, ora che col Sachsenring si è giunti al giro di boa della stazione, e che mancano 9 gare alla fine del Mondiale. C’è da scommettere però che l’euforico scavezzacollo spagnolo tenterà il tutto per tutto nelle gare rimanenti, a partire dal GP di Indianapolis tra due settimane.

Terzo un comunque grande Valentino Rossi, ma il gradino più basso del podio va benissimo così: il Dottore specializzato in rimonte (ieri è partito sesto) si mette alle spalle il compagno-rivale Jorge Lorenzo, che finisce quarto, e incrementa il vantaggio in classifica a discapito proprio del maiorchino: ora Vale46 è a +13.

Jorge ha di che mangiarsi le mani, dopo la partenza perfetta di ieri e il doppio sorpasso proprio ai danni delle due Honda. Appena cinque giri da primo, prima del controsorpasso Marquez che una volta andato al comando non molla di una virgola e va a conquistare il suo secondo successo stagionale.

Il duello Rossi-Lorenzo dura appena qualche giro, col Dottore che decide di allungare su Jorge quel tanto che basta per dire “sono ancora io, il padrone di questo Mondiale”.

Capitolo Ducati: la rossa di Borgo Panigale resta sotto tono, con Andrea Iannone che finisce 5° dietro il non esaltante Lorenzo e Andrea Dovizioso che invece dà forfait al 15° giro e continua nel suo periodo nero. Tre ritiri e un 12° posto nelle ultime 4 gare sono troppo poco per il ducatista forlivese.

 

Classifica Piloti MotoGP

 

POS.      PILOTA SQUADRA                                                       V            PTI

1             Valentino Rossi  Movistar Yamaha MotoGP           3           179

2             Jorge Lorenzo    Movistar Yamaha MotoGP           4           166

3             Andrea Iannone Ducati Team                                    0           118

4             Marc Marquez   Repsol Honda Team                       2           114

5             Andrea Dovizioso             Ducati Team                      0            87

6             Bradley Smith     Monster Yamaha Tech-3              0            87

7             Dani Pedrosa      Repsol Honda Team                       0            67

8             Cal Crutchlow    CWM LCR Honda                            0           66

9             Pol Espargaro    Monster Yamaha Tech-3              0             64

10          Maverick Vinales              Team Suzuki Ecstar          0            57

11          Danilo Petrucci  Pramac Racing                                 0             51

12          Aleix Espargaro Team Suzuki Ecstar                         0            44

13          Yonny Hernandez             Pramac Racing                  0            32

14          Scott Redding    Estrella Galicia 0,0 Marc VDS       0            30

15          Hector Barbera  Avintia Racing                                  0             19

16          Loris Baz             Athinà Forward Racing                  0             14

17          Alvaro Bautista  Aprilia Racing Team Gresini          0            13

18          Jack Miller          CWM LCR Honda                            0            12

19          Stefan Bradl       Athinà Forward Racing                  0             9

20          Michele Pirro     Ducati Team                                     0             8

21          Nicky Hayden     Drive M7 Aspar                                0             8

22          Eugene Laverty  AB Motoracing                                0             7

23          Hiroshi Aoyama AB Motoracing                                0             5

24          Mike Di Meglio  Avintia Racing                                  0             2

25          Alex de Angelis  Octo IodaRacing Project               0             1

26          Marco MelandriAprilia Racing Team Gresini          0             0

27          Karel Abraham   AB Motoracing                                0             0

28          Michael LavertyAprilia Racing Team Gresini          0             0

29          Claudio Corti      Athinà Forward Racing                  0             0


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*