ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Mondiali beach soccer, l’Italia fa filotto: battuta anche la Svizzera
Mondiali beach soccer, l’Italia fa filotto: battuta anche la Svizzera

Mondiali beach soccer, l’Italia fa filotto: battuta anche la Svizzera

Non c’è due senza tre. La Nazionale italiana coglie la terza vittoria in altrettante partite ai Mondiali di beach soccer di Espinho (Portogallo) e approda ai quarti come prima del girone.

Gli azzurri di Massimiliano Esposito riescono ad avere ragione pure della Svizzera, sconfitta con il punteggio di 6-4 dopo una gara molto emozionante che doveva decidere chi tra le due squadre si sarebbe qualificata da prima del gruppo B.

L’Italia va in vantaggio dopo 2’45” grazie alla rete di Emmanuele Zurlo. Ma gli elvetici non stanno a guardare e animano la sfida pareggiando immediatamente con Noel Ott. Il nuovo vantaggio azzurro è firmato dal solito Gabriele Gori.

Eppure gli svizzeri sono capaci prima di tornare sul pari e poi addirittura di andare in vantaggio: Schirinzi (stupenda rovesciata) e ancora Ott firmano il 3-2 che pone fine alla prima frazione.

Nel secondo tempo però è grande Italia. Dopo 3 minuti arriva il pareggio, firmato da Paolo Palmacci, tra i migliori giocatori della sfida. Passa un altro minuto e mezzo e gli azzurri si riportano nuovamente in vantaggio con la rete di Simone Marinai (gran tiro dalla distanza dopo doppio palleggio di coscia) Il rigore di Alessio Frainetti chiude il secondo periodo sul 5-3.

Nel terzo e ultimo periodo la stanchezza comincia a serpeggiare. Di nuovo un grande Palmacci arrotonda il risultato a 6’ dalla conclusione che di fatto pone fine alle velleità elvetiche. La Svizzera segna poco dopo con Dejan Stankovic (solo omonimo dell’ex giocatore di Lazio e Inter) ma il risultato non cambia più: finisce 6-4.

Ora per la Nazionale italiana ai quarti ci sarà da affrontare il Giappone. Si sono giocate oggi le altre partite dei gruppi A e B valide per la terza e ultima giornata.

Nell’altra sfida del gruppo B, del tutto ininfluente ai fini della qualificazione, l’Oman ha asfaltato il Costa Rica 7-2 grazie ai gol di Hani (2), Yahya (2), Ghaith ed Isaq (2). Per i costaricensi a segno Johnson per due volte.

Nel gruppo A invece è il Portogallo a laurearsi prima del suo raggruppamento. I lusitani padroni di casa battono anche loro per 7-2 l’Argentina. Le reti portano la firma di Belchior, Madjer (3), Torres, Alan (2) e Josè Maria. Per i sudamericani a segno Sirico su rigore ed Hilaire.

Passa ovviamente il turno e approda ai quarti anche il prossimo avversario degli azzurri, il Giappone, vittorioso per 4-3 sul Senegal. Le reti asiatiche portano le firme di Goto, Tabata, Matsuo ed Akabuga, mentre per gli africani (eliminati) Faye, Ndoye e Fall.

Ecco le classifiche complete dei gironi A e B, in attesa delle sfide di domani nei gruppi C e D.

Gruppo A

1- Portogallo 6

2- Giappone 6

3- Argentina 3

4- Senegal 3

 

Gruppo B

1- Italia 9

2- Svizzera 6

3- Oman 3

4- Costa Rica 0


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*