ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Nibali, Froome, Quintana: che Vuelta dal 22 agosto!
Nibali, Froome, Quintana: che Vuelta dal 22 agosto!

Nibali, Froome, Quintana: che Vuelta dal 22 agosto!

Sembrava che la Vuelta a Espana 2015 dovesse essere terreno di conquista per alcuni degli astri nascenti del ciclismo internazionale, a cominciare dal nostro Fabio Aru. Ed invece sarà una nuova occasione per assistere a nuovi grandi duelli tra coloro che già se le son date all’ultimo Tour de France. Vincenzo Nibali, Chris Froome e Nairo Quintana hanno infatti dato l’ok per prendere parte al terzo Grand Tour stagionale e costituiranno indubbiamente i fari su cui saranno puntati gli occhi a partire dal 22 agosto prossimo.

Vincenzo Nibali non ha reso come avrebbe voluto alla Grande Boucle e, pur ben comportandosi in una dura terza settimana che gli ha regalato la splendida affermazione a La Toussuire, non può essere pago del quarto posto in classifica. In Spagna i capitani dell’Astana avrebbero dovuto essere Fabio Aru e Mikel Landa, entrambi a podio al Giro d’Italia, invece lo Squalo ha sciolto i dubbi: “Alla Vuelta ci sarò anch’io con Fabio Aru, Mikel Landa e tutto il Team Astana: che spettacolo per i nostri fans” è il suo commento rilasciato sul suo profilo ufficiale twitter. E se qualcuno storce il naso nel vedere assieme il sardo ed il siciliano, è lo stesso campione d’Italia a dare garanzie, affermando che saranno “tutti uniti per un solo obiettivo“.

Se l’accoppiata Giro-Tour appare davvero anacronistica di questi tempi – ed Alberto Contador, che quest’anno c’ha invano provato, ha già dichiarato di aver concluso la sua stagione per le eccessive energie spese – meno improbabile appare la doppietta Tour-Vuelta. E’ di questo parere Chris Froome che, dopo esser giunto in maglia gialla a Parigi, vuol tentare di prendersi pure la roja. Ne parlavamo in tempi non sospetti di questa sua intenzione ed ora, a distanza di mesi, il britannico del Team Sky ha confermato il tutto: “Non vedo l’ora di prendere parte alla Vuelta” è il messaggio rilasciato sul proprio profilo. E sarà lui l’uomo da battere.

Il duello degli ultimi giorni di Tour de France con Nairo Quintana è stato entusiasmante e sarà presumibilmente lo stesso che vedremo in terra iberica. Il colombiano, vincitore della maglia bianca e secondo nella generale, ha a sua volta dato l’assenso per essere al via dalla Costa del Sole. E con lui, in maglia Movistar, il suo luogotenente d’eccezione Alejandro Valverde, per provare a scardinare la forza del keniano bianco.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*