ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Kazan 2015, Ko gli iridati magiari: Settebello in semifinale!
Kazan 2015, Ko gli iridati magiari: Settebello in semifinale!

Kazan 2015, Ko gli iridati magiari: Settebello in semifinale!

En Plein! Dopo l’ impresa del Setterosa, anche il Settebello supera i quarti di finale ed entra tra le prime quattro dei Campionati Mondiali di Kazan 2015. Ad arrendersi alla potenza dei ragazzi di Sandro Campagna è l’Ungheria campionessa del mondo in carica, che dopo un match avvincente si inchina per 8-7.

Parte con il pronostico sfavorevole la nostra nazionale, che riesce invece ad attuare una grande gara contro gli avversari, che passano in vantaggio con Denes Varga e raddoppiano con Erdelyi. Ma gli azzurri non si danno per vinti e prima accorciano con Alex Giorgetti e poi pareggiano con Fabio Baraldi.

Ancora Denes Varga porta in vantaggio gli ungheresi e ancora l’Italia pareggia con Francesco Di Fulvio. Ancora due reti dello scatenato Varga sembrano metterci al gancio, ma prima Pietro Figlioli e poi Stefano Luongo ci riportano sotto. All’inizio dell’ultimo quarto, un miracolo di Tempesti impedisce un nuovo allungo dei magiari e poi Di Fulvio finalmente centra la porta.

Il finale è avvincente: Harai segna per l’Ungheria, ma Presciutti e Luongo siglano un uno-due importantissimo. A nulla vale la rete di Hosnyanszky: finisce 8-7. L’Italia di nuovo tra le prime quattro dopo quattro anni.

Tornerà in acqua nella serata di domani il Setterosa, che sogna di ritornare dopo anni in finale dei Campionati Mondiali. Dopo la splendida affermazione in semifinale sulla  Grecia, il ct Fabio Conti ci crede. Sa che l’Olanda sarà avversaria da non sottovalutare – le nostre sono state sconfitte nel match disputato in occasione dell’ultima World League – per ci sarà necessario rimanere concentrati. L’altra semifinale sarà tra Stati Uniti, già battuti dalle azzurre nella fase a gironi, ed Australia.

Azzurri in gara mercoledì 5 agosto.

8.30-11.30 NUOTO batterie 50 dorso F (Elena Gemo), 100 sl M (Luca Dotto e Marco Orsi), 200 farfalla F (Alessia Polieri), 200 misti M (Federico Turrini), 4×100 mista mista (Italia)
13-15 GRANDI ALTEZZE finale 27 metri maschile (Alessandro de Rose)
16.30-18.30 NUOTO semifinali 100 sl M, 50 dorso F, finali 200 farfalla M, 200 sl F, 50 rana M, semifinali 200 farfalla F, 200 misti M, finali 800 sl M (Gregorio Paltrinieri), 4×100 mista mista
20.45-22.05 PALLANUOTO Olanda-Italia semifinale femminile


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*