ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Presentazione Mondiali Canoa Sprint Milano 2015
Presentazione Mondiali Canoa Sprint Milano 2015

Presentazione Mondiali Canoa Sprint Milano 2015

Sarà l’Idroscalo di Milano ad ospitare per la seconda volta – la prima nel 1999 – l’edizione numero 42 dei Campionati Mondiali di Canoa/Kayak sprint, manifestazione che si svolge a cadenza annuale, eccetto gli anni caratterizzati dall’evento olimpico.

Oltre ad assegnare i titoli iridati, sarà quest’anno di fondamentale importanza perché regalerà le carte olimpiche per Rio 2016. L’evento è stato ufficialmente presentato lo scorso giugno al Palazzo Marino di Milano, alla presenza del Presidente del Coni Giovanni Malagò, del Presidente della Federcanoa Luciano Buonfiglio, dell’Assessore allo sport della Regione Lombardia Antonio Rossi e di altre personalità del mondo della politica locale e nazionale.

Oltre 100 nazioni e oltre 2500 gli atleti che si daranno battaglia sugli 850.000 metri quadrati delle acque dell’Idroscalo, sempre più spesso sede di importanti eventi sportivi di livello internazionale. E nell’anno dell’Expo, di cui i Mondiali sono considerati “main sport event” perché l’attività fisica è sempre legato al tema dell’alimentazione, un’occasione unica per il capoluogo meneghino di dare bella immagine di sé agli occhi del mondo.

Fiero dell’evento ormai imminente, il numero 1 dello sport italiano Giovanni Malagò, che parla di “altro importante tassello ai grandi eventi organizzati in questi anni”, che permetterà di “mettere in risalto le eccellenze italiane” dal punto di vista sia sportivo che turistico.

Nata nel 1938, la rassegna iridata vede l’Ungheria dominare incontrastata il medagliere all time con 187 ori, seguita da Germania con 103 e Urss con 101. Italia tredicesima con 13 ori. Di seguito le prime posizioni della classifica aggiornata a Mosca 2014, in cui ancora fu ancora l’Ungheria ad imporsi con 6 ori, mentre gli azzurri non portarono a casa alcuna medaglia.

Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Ungheria Ungheria 187 138 122 447
2 Germania Germania 103 78 54 235
3 URSS URSS 101 80 66 247
4 Germania Est Germania Est 74 37 35 146
5 Romania Romania 51 74 66 191
6 Russia Russia 39 38 36 113
7 Svezia Svezia 31 36 45 112
8 Polonia Polonia 29 66 63 158
9 Canada Canada 26 24 22 72
10 Bielorussia Bielorussia 17 19 14 50
11 bandiera Germania Ovest 14 18 25 57
12 Spagna Spagna 13 20 28 61
13 Italia Italia 13 20 17 50
14 Norvegia Norvegia 13 14 13 40
15 Australia Australia 11 15 18 44

Numerosi i media accreditati da tutto il mondo, con la Rai che è comunque il broadcaster ufficiale e garantirà la copertura dell’evento. Le dirette televisive riguarderanno in particolare tutte le semifinali e le finali in programma, ovvero: venerdì 21 agosto live dalle 16 alle 17.30;  sabato 22 agosto dalle 10.30 alle 12 e dalle 14 alle 16.30; domenica 23 agosto dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30, quando la cerimonia di chiusura porrà fine alla manifestazione.

Anche Eurosport, primo canale sportivo paneuropeo, trasmetterà le fasi decisive per le assegnazioni delle medaglie: dirette previste per venerdì 21 agosto dalle 16 alle 17.30; sabato 22 dalle 10.30 alle 12 e dalle 15.45 alle 16.30; domenica 23 dalle 10 alle 12 e dalle 18.45 alle 19.30 (quest’ultimo appuntamento in differita).

Clicca sul seguente link per consultare il programma completo delle gare sin dalle fasi eliminatorie: Calendario Mondiali Canoa Sprint Milano2015.

Clicca qui per un focus sulla selezione italiana di Milano 2015.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*