ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a España, classifiche e presentazione tappa 2 (Alhaurín de la Torre-Caminito del Rey)
Vuelta a España, classifiche e presentazione tappa 2 (Alhaurín de la Torre-Caminito del Rey)

Vuelta a España, classifiche e presentazione tappa 2 (Alhaurín de la Torre-Caminito del Rey)

Dopo la sgambettata di 7.4 km a Marbella, che ha visto la vittoria della Bmc Racing Team e la prima maglia rossa sulle spalle di Martin Velits, la Vuelta a España 2015 ha nella Alhaurín de la Torre – Caminito del Rey la prima frazione in linea. Chilometraggio piuttosto breve, 158.7 km, ma subito primo arrivo in quota: sarà il GPM di 3^ categoria dell’Alto de la Mesa (560 metri d’altitudine) a stabilire il vincitore della frazione e, verosimilmente, il detentore della maglia roja di leader.

Ma la tappa presenta sin dall’avvio diversi saliscendi. Dopo la partenza da Alhaurín de la Torre, comune spagnolo di 23 mila abitanti situato ancora nella regione andalusa, i corridori attraverseranno un tracciato mai pianeggiante, con il primo gran premio della montagna di quest’edizione numero 70 della corsa, ovvero l’Alto de Ardales (3^ categoria) al km 113.

Dopo la discesa, il traguardo volante di Àlora al km 139, necessario per cominciare a stilare la classifica della maglia verde. A questo punto la strada comincerà lentamente a risalire fino all’imbocco deciso della salita finale lunga 3 km.

Poiché tutti i corridori sono a pari tempo in classifica, basterà giungere primi per prendere gli abbuoni e indossare la maglia di leader. Probabilmente non vedremo i big subito all’azione. Pur se non escludiamo che scattisti del calibro di Alejandro Valverde (Movistar) , Daniel Martin (Cannondale-Garmin) e Joaquin Rodriguez (Katusha) possano provarci su un arrivo del genere, riteniamo che la possibilità di giocarsi la vittoria possa riguardare corridori come Simon Gerrans (Orica-GreenEDGE), John Degenkolb (Giant-Alpecin) e Peter Sagan (Tinkoff-Saxo), in grado di resistere sull’ascesa finale.

In basso l’altimetria e il dettaglio dell’ultimo km.

Classifica  generale (maglia rossa): Tutti i corridori sono accreditati del tempo della maglia rossa Peter Velits.

Classifica a punti (maglia verde): Non assegnata

Classifica GPM (maglia a pois): Non assegnata

Classifica gran combinata (maglia bianca): Non assegnata

Classifica a a squadre: 1. Bmc 8.10 2. Tinkoff-Saxo +0.1 3. Orica-GreenEDGE +0.2 4. LottoNL-Jumbo +0.8 5. Etixx-QuickStep +0.10


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*