ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundesliga: subito manita-Bayern, poker Dortmund, Bayer di rimonta
Bundesliga: subito manita-Bayern, poker Dortmund, Bayer di rimonta

Bundesliga: subito manita-Bayern, poker Dortmund, Bayer di rimonta

Bundesliga: anno nuovo, stesso Bayern. I campioni tedeschi in carica asfaltano 5-0 il malcapitato Amburgo nell’anticipo. Bene anche il Dortmund (4-0 al ‘Gladbach) e il Leverkusen di rimonta.

La prima sul palco della Bundes se la prende però il Bayern Monaco: gli uomini di Pep Guardiola vincono in maniera irrisoria contro l’Amburgo (l’anno scorso fu addirittura 8-0, complessivamente negli ultimi sei anni a Monaco di Baviera gli anseatici hanno incassato qualcosa come 36 reti!).

In rete l’ex romanista Benatia nel primo tempo, Lewandowski, Müller con doppietta in cinque minuti e Douglas Costa (al primo gol coi rossobianchi) nella ripresa. Buona la partita del cileno Vidal, in campo per tutti i 90’, anche se si è divorato incredibilmente una palla gol.

Tutto fin troppo facile per i bavaresi, che hanno dato subito il pronto riscatto dopo la deludente prova in Supercoppa di Germania contro il Wolfsburg.

Nelle gare giocate ieri, importanti soprattutto le vittorie del Bayer Leverkusen e la roboante goleada del Borussia Dortmund.

Per gli euroavversari della Lazio nel preliminare di Champions League (si comincia martedì a Roma) la vittoria contro l’Hoffenheim arriva in rimonta 2-1: al vantaggio ospite di Zuber, rispondono prima Kiessling (136 gol in Budensliga, miglior marcatore in attività) e poi Brandt su assist del neoacquisto Mehmedi.

Una vittoria che mette in allarme la Lazio: davanti, nonostante manchi ancora un po’ d’intesa, Son, Bellarabi e Calhanoglu dimostrano di essere già in forma.

Debutto letteralmente da sballo per il Dortmund, che nel “derby dei Borussia” annienta 4-0 il Mönchengladbach, terza forza del campionato lo scorso anno. Ottimo l’esordio sulla panchina giallonera di Thomas Tuchel: in rete fra i suoi Marco Reus, Pierre Aubameyang e l’armeno Mkhitaryan con una doppietta.

Comincia benissimo, dopo un’annata disastrosa, anche lo Schalke 04 che vince 3-0 sul campo del Werder Brema (segna anche Huntelaar, per il quarto anno di fila al debutto in Bundes).

Conquista 3 punti in trasferta anche l’Hertha che batte l’Augsburg 1-0. Male il Mainz, che perde in casa 1-0 contro il neopromosso Ingolstadt.

Diverte il Darmstadt del difensore italiano Caldirola: contro l’Hannover finisce 2-2 con la storica doppietta di Marcell Heller, che appena due anni fa era in terza serie col Darmstadt ha realizzato una doppietta e nelle ultime due stagioni aveva segnato appena 5 gol totali.

Per tutti i risultati nel dettaglio si rinvia alla sezione Livescore di questo sito.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*