ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Seppi, Pennetta e Knapp avanti a Cincinnati. Fuori Fognini, Errani e Vinci
Seppi, Pennetta e Knapp avanti a Cincinnati. Fuori Fognini, Errani e Vinci

Seppi, Pennetta e Knapp avanti a Cincinnati. Fuori Fognini, Errani e Vinci

Il Western & Southern Open di Cincinnati, ultima tappa di avvicinamento agli US Open, ha visto disputarsi gli incontri di primo turno.

Ok al debutto del Masters 1000 Andreas Seppi, numero 25 Atp, che ha sconfitto col punteggio di 63 63 il francese Adrian Mannarino, #32. Prossimo avversario sarà Feliciano Lopez, che ha eliminato un Milos Raonic ancora lontano dalla forma.

Subito fuori Fabio Fognini, #31, fermato dal diciannovenne australiano Thanasi Kokkinakis, tanto al centro delle discussioni in quest’ultima settimana assieme al suo connazionale Nick Kyrgios per comportamenti che poco hanno a che fare con il tennis giocato. Score finale di 46 62 63, che mette in evidenza, ancora una volta l’incostanza del ligure.

Direttamente al secondo turno tutti i big. Rientra Roger Federer, campione uscente qui in Ohio, mentre gli unici forfait di rilievo sono quelli di David Ferrer, fermo già in Canada, e Kei Nishikori, che proprio a Montreal aveva alzato bandiera bianca nella semifinale contro Andy Murray. Intanto, oltre alla già citata eliminazione di Raonic, lasciano già il torneo anche il discusso Nick Kyrgios, sepolto per 62 61 da Richard Gasquet, e Jo-Wilfried Tsonga, 64 36 46 da parte di Fernando Verdasco.

La prima azzurra a scendere in campo tra le donne nel torneo Premiere è stata Karin Knapp, #35 wta, che ha battuto per 75 61 la diciassettenne croata Ann Konjuh, #80 e proveniente dalle qualificazioni. Ora l’attende Daria Gavrilova, responsabile della sconfitta di Sara Errani, reduce dalla splendida settimana di Toronto conclusa con la sconfitta in semifinale per mano della Halep. In questo caso la romagnola si arrende per 61 46 62. Saluta anche l’altra Chichi: Roberta Vinci lascia l’Ohio dopo la sconfitta subita per 63 06 62 dalla ventiquattrenne russa Anastasia Pavlyuchenkova.

Avanti Flavia Pennetta, # 26 del seeding, che ha eliminato la slovacca Dominika Cibulkova, in passato ai vertici e ora scesa al numero 59 dopo l’operazione al piede: 75 62 il punteggio. Ora la giovane e promettente Belinda Bencic, protagonista della splendida vittoria al Premiere canadese. Bene anche Camila Giorgi, che quando è in odore di Slam ritrova la sua miglior condizione: 57 63 62 per la maceratese contro la statunitense Christina McHalee. Ora sotto con Andrea Petkovic.

In gara tutte le top ten. Le prime otto direttamente al secondo turno, mentre la nona testa di serie, Garbine Muguruza, uscita presto di scena anche a Toronto, è stata già eliminata dalla kazaka Shvedova per 64 76.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*