ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Usa Pro Challenge, Reijnen si impone ad Aspin
Usa Pro Challenge, Reijnen si impone ad Aspin

Usa Pro Challenge, Reijnen si impone ad Aspin

Kiel Reijnen primo ad Aspen. Questo l’esito della terza tappa dell’Usa Pro Challenge 2015 di scena in Colorado. Il corridore in forza alla UnitedHealthcare si impone al termine di una impegnativa frazione, regolando allo sprint un gruppo composto da 25 unità. Alle sue spalle, Rohan Dennis (Bmc) e Ruben Zepunkte (Cannondale-Garmin).

Come prevedibile, è l’Indipendence Pass, posto a 26 km al traguardo, a risultare decisiva per la selezione operata nel gruppo. Qui l’azione più importante, con Laurent Didier (Trek) che prova a beffare il gruppo, riuscendo a guadagnare un margine di un minuto. E qui è il forcing della padrona Bmc, che riduce il numero degli appartenenti al plotone di testa, portandolo a non più di una dozzina. Qui anche Davide Formolo (Cannondale-Garmin) dimostra di essere in crescendo di condizione e ci prova nella prima parte della salita, pur non riuscendo a fare la differenza.

Nei chilometri che seguono lo scollinamento il gruppetto di testa si rinforza con il rientro di altri elementi, fino ad arrivare a 25 unità. Diversi ci provano ad anticipare lo sprint, ma è tutto vano: Reijnen parte ai 200 metri e vince nettamente sugli avversari. Per lo statunitense è la seconda vittoria sul traguardo di Aspen dopo quella ottenuta nella scorsa edizione. In decima posizione anche un azzurro, il compagno di squadra del vincitore Marco Canola, determinante nel portarlo nella giusta posizione al momento della volata.

In testa alla classifica generale rimane Brent Bookwalter (Bmc). Stabile Davide Formolo, ottavo.

Ordine d’arrivo 3^ tappa: 1. Kiel Reijnen (UnitedHealthcare) 3.56.52 2. Rohan Dennis (BMC Racing Team) m.t. 3. Ruben Zepuntke (Cannondale-Garmin) m.t. 4. Logan Owen (Axeon) m.t. 5. Julian Arredondo (Trek Factory Racing) m.t. 6. Ryan Anderson (Optum) m.t. 7. Dion Smith (Hincapie Racing Team) m.t. 8. Toms Skujins (Hincapie Racing Team) m.t. 9. Brent Bookwalter (BMC Racing Team) m.t. 10. Marco Canola (UnitedHealthcare) m.t.

Classifica  generale: 1 BOOKWALTER Brent BMC USA 8h16’10” 00″ 2 DENNIS Rohan BMC AUS 8h16’16” 06″ 3 CLARKE Jonathan UHC AUS 8h16’20” 10″ 4 CARTHY Hugh CJR GBR m.t. 5 SQUIRE Robbie HSD USA 8h16’23” 23″ 6 MORTON Lachlan David JBC AUS 8h16’35” 25″ 7 ROSON Jaime CJR ESP 8h16’37” 27″ 8 FORMOLO Davide TCG ITA 8h16’41” 31″ 9 ARREDONDO Julian David TFR COL 8h16’43” 33″ 10 BERNARD Julien TFR FRA 8h16’48” 38″

La quarta tappa sarà la Aspen – Breckenridge. Chilometraggio piuttosto lungo, 203.00 km, e due salite che si riveleranno decisive perché poste nel finale (l’ultima a soli quattromila metri all’arrivo). Di seguito il video degli ultimi chilometri della terza frazione.

https://www.youtube.com/watch?v=VAGe7qdBwnc


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*