ULTIME NEWS
Home > Motori > Formula 1 > F1 GP Belgio, Hamilton si conferma il numero 1. Sfortuna Vettel
F1 GP Belgio, Hamilton si conferma il numero 1. Sfortuna Vettel

F1 GP Belgio, Hamilton si conferma il numero 1. Sfortuna Vettel

Finisce come da pronostico il GP del Belgio valido per il Campionato Mondiale di F1 2015. Sul circuito di Spa, il pilota britannico della Mercedes Lewis Hamilton ottiene l’ennesima vittoria stagionale chiudendo in 1:23:40.387 davanti al suo compagno di scuderia Nico Rosberg. Un successo facile facile per il campione del mondo in carica, che si conferma il numero uno e procede incontrastato verso il suo terzo titolo iridato in carriera.

A chiudere il podio, la Lotus di Romain Grosjean, giunto terzo dopo aver sorpassato uno sfortunatissimo Sebastian Vettel. Il pilota della Ferrari incappa in una giornata nera: a soli due giri dal termine, quando è riuscito nella clamorosa rimonta dalla nona posizione in griglia grazie alla strategia di un solo pit-stop, deve fare i conti con la gomma della sua vettura che esplode, probabilmente per l’usura a cui è sottoposta, costringendolo ad alzare bandiera bianca.

Nel dopo gara il quattro volte campione del mondo non si tira indietro e attacca: “È inaccettabile”, tuona, affermando che tali cose “non devono succedere” e puntando dritto il dito contro le Pirelli. Grande il rammarico di Maurizio Arrivabene: “Stava facendo un capolavoro lui ed è normale che ci sia grande rammarico”.

Buona la rimonta di Kimi Raikkonen, che parte in diciassettesima posizione ed arriva settimo.

Ordine d’arrivo
1.  Lewis Hamilton (Britain)     Mercedes               1:23:40.387
2.  Nico Rosberg (Germany)       Mercedes               +00:02.058
3.  Romain Grosjean (France)     Lotus – Mercedes       00:37.988
4.  Daniil Kvyat (Russia)        RedBull – Renault      00:45.692
5.  Sergio Perez (Mexico)        Force India – Mercedes 00:53.997
6.  Felipe Massa (Brazil)        Williams-Mercedes      00:55.283
7.  Kimi Raikkonen (Finland)     Ferrari                00:55.703
8.  Max Verstappen (Netherlands) Toro Rosso – Renault   00:56.076
9.  Valtteri Bottas (Finland)    Williams-Mercedes      01:01.040
10. Marcus Ericsson (Sweden)     Sauber – Ferrari       01:31.234
11. Felipe Nasr (Brazil)         Sauber – Ferrari       01:42.311
12. Sebastian Vettel (Germany)   Ferrari                1 lap
13. Fernando Alonso (Spain)      McLaren                1 lap
14. Jenson Button (Britain)      McLaren                1 lap

Classifica mondiale
1. Lewis Hamilton (GBR) 227 pts
2. Nico Rosberg (GER) 199
3. Sebastian Vettel (GER) 160
4. Kimi Räikkönen (FIN) 82
5. Felipe Massa (BRA) 82
6. Valtteri Bottas (FIN) 79
7. Daniil Kvyat (RUS) 57
8. Daniel Ricciardo (AUS) 51
9. Romain Grosjean (FRA) 38
10. Max Verstappen (NED) 26

Classifica costruttori 

1 MERCEDES 426
2 FERRARI 242
3 WILLIAMS 161
4 RED BULL RACING 108
5 LOTUS 50
6 FORCE INDIA 49
7 TORO ROSSO 35
8 SAUBER 23
9 MCLAREN 17
10 MARUSSIA 0


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*