ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Under 21, con la Slovenia tornano Rugani e Romagnoli
Under 21, con la Slovenia tornano Rugani e Romagnoli

Under 21, con la Slovenia tornano Rugani e Romagnoli

Gigi Di Biagio ha diramato le convocazioni della Nazionale italiana Under 21 in vista della sfida di qualificazione a Euro 2017 dell’8 settembre contro la Slovenia. Raduno il 31.

Comincerà infatti il prossimo lunedì, il giorno dopo la seconda giornata di Serie A, la nuova avventura europea degli azzurrini, reduci in realtà dal primo e unico test estivo, lo 0-0 contro l’Ungheria del 12 agosto scorso.

Il 3 settembre la nostra Under 21 sosterrà un amichevole contro la Lupa Roma: obiettivo, preparare al meglio la prima difficile gara del girone eliminatorio contro gli sloveni al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Un esordio impegnativo, per la nuova Under di Di Biagio, uscito con le ossa rotte ai gironi della fase finale dell’ultimo Europeo eppure pronto a ripartire alla guida degli azzurrini che costituiranno il nuovo corso del prossimo biennio.

Il tecnico romano ha convocato ventiquattro elementi, di seguito l’elenco completo.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Ivan Provedel (Modena), Simone Scuffet (Como).

Difensori: Antonio Barreca (Cagliari), Arturo Calabresi (Livorno), Andrea Conti (Atalanta), Nicola Murru (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Michele Somma (Brescia), Lorenzo Venuti (Brescia); Francesco Vicari (Novara).

Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Danilo Cataldi (Lazio), Bryan Cristante (Benfica), Rolando Mandragora (Pescara), Augustin Jose Mauri (Milan), Valerio Verre (Pescara).

Attaccanti: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Kingsley Boateng (Bari), Alberto Cerri (Cagliari), Nicolò Fazzi (Virtus Entella), Gaetano Monachello (Atalanta), Daniele Verde (Frosinone)

Spiccano in particolare le due novità rappresentate dall’atalantino Monachello e dall’oriundo José Mauri (che ha risolto i problemi legati al passaporto); da segnalare anche il ritorno di Daniele Rugani e Alessio Romagnoli in difesa.

I due promettenti difensori centrali sono stati inseriti nella lista, ma c’è anche la possibilità, valida specie per il neomilanista, che arrivi a fine settimana la chiamata di Antonio Conte per la Nazionale A.

Rugani-Romagnoli d’altronde è stata la coppia di difensori centrali titolare in due delle tre partite disputate dall’Under 21 nello sfortunato Europeo di giugno; entrambi hanno saltato l’impegno in Ungheria – Rugani era impegnato in Supercoppa con la Juve, Romagnoli per le visite mediche con il Milan.

L’Under 21 azzurra riparte anche da loro per ritornare grande.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*