ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta 2015: Stuyven primo a Murcia, ma le cadute…
Vuelta 2015: Stuyven primo a Murcia, ma le cadute…

Vuelta 2015: Stuyven primo a Murcia, ma le cadute…

Jasper Stuyven primo sul traguardo di Murcia. Questo l’esito dell’ottava tappa della Vuelta a Espana 2015, conclusa con la vittoria del ventitreenne corridore della Trek Factory Racing e caratterizzata da una grossa caduta che ha fatto fuori, in un colpo solo, big del calibro di Tejay Van Garderen (Bmc), Daniel Martin (Cannondale-garmin) e Nacer Bouhanni (Cofidis).

Prima parte di corsa noiosa perché caratterizzata da un tracciato prevalentemente in discesa. Qui si avvantaggiano in seiIljo Keisse (Etixx-Quick Step), Ángel Madrazo (Caja Rural-Seguros RGA), Jimmy Engoulvent (Europcar), Alex Howes (Cannondale-Garmin), Tom Van Asbroeck (LottoNL-Jumbo) e Mattia Cattaneo (Lampre-Merida).

Ma è la seconda parte a rivelarsi decisiva ai fini della corsa perché caratterizzata dalla doppia ascesa all’Alto de la Cresta del Gallo e dalla rispettiva discesa, estremamente insidiosa. Prima di arrivare a ciò, ai meno 50 km all’arrivo, una grossa caduta coinvolge molti corridori. Chi ha la peggio è Kris Boeckmans (Lotto Soudal), fermo a terra per diversi minuti e poi trasportato in ospedale. Oltre al corridore belga, ne fanno le spese anche i vari Tejay Van Garderen, Daniel Martin e Nacer Bouhanni che, pur con conseguenze meno gravi rispetto al primo, sono costretti al ritiro.

https://www.youtube.com/watch?v=moRMcjpgIF8

Ai piedi del primo passaggio sulla salita, i fuggitivi (Madrazo ultimo ad arrendersi) vengono raggiunti. Ma la prima scalata va via tranquilla, mentre al secondo passaggio provano ad avvantaggiarsi Sergio Henao (Team Sky), Kristijan Durasek (Lampre-Merida), Joe Dombrowski (Cannondale -Garmin), José Gonçalves (Caja Rural), Niki Terpstra e Ginluca Brambilla (Etixx – Quick Step), Kenny Elissonde (FDJ) e Jose Joaquin Rojas (Movistar). Ma neppure per loro c’è nulla da fare e gli otto battistrada vengono, seppur a più riprese, raggiunti dal plotone che perde notevolmente i pezzi.

Ancora tanti scatti negli ultimi chilometri, segnati in particolare dalla caduta di Peter Sagan (Tinkoff-Saxo), provocata dall’ennesima moto che intralcia i piani dei corridori: lo slovacco, furibondo, è costretto a dire addio ad una volata che lo avrebbe visto grande favorito per l’assenza di tanti uomini veloci.

https://www.youtube.com/watch?v=VfXs-y_Si_w

E proprio la volata, molto incerta e senza una squadra capace di controllare pienamente la situazione, viene vinta dal belga Jasper Stuyven su Pello Bilbao (Caja Rural – RGA) e Kevin Reza (FDJ). Quarto e quinto posto per gli italiani Giovanni Visconti (Movistar) e Kristian Sbaragli (MTN Qhubeka). Resta in maglia rossa Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE), al termine di una giornata difficile in cui rischia più volte di staccarsi, ma alla fine è bravo a tenere duro.

Ordine d’arrivo 8^ tappa: 1. STUYVEN Jasper 215 TREK FACTORY RACING 04h 06′ 05”
2. BILBAO Peio 43 CAJA RURAL-SEGUROS RGA 04h 06′ 05” + 00′ 00”
3. REZA Kévin 88 FDJ 04h 06′ 05” + 00′ 00”
4. VISCONTI Giovanni 129 MOVISTAR TEAM 04h 06′ 05” + 00′ 00”
5. SBARAGLI Kristian 135 MTN – QHUBEKA 04h 06′ 05” + 00′ 00”
6. VAN DER SANDE Tosh 118 LOTTO SOUDAL 04h 06′ 05” + 00′ 00”
7. SIMON Julien 58 COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 04h 06′ 05” + 00′ 00”
8. SERRY Pieter 77 ETIXX – QUICK STEP 04h 06′ 05” + 00′ 00”
9. ROJAS GIL José Joaquin 126 MOVISTAR TEAM 04h 06′ 05” + 00′ 00”
10. ROCHE Nicolas 8 TEAM SKY 04h 06′ 05” + 00′ 00”

Classifica generale: 1. CHAVES RUBIO Johan Esteban 141 ORICA GreenEDGE 31h 12′ 18” 2. DUMOULIN Tom 174 TEAM GIANT – ALPECIN 31h 12′ 28” + 00′ 10” 3. ROCHE Nicolas 8 TEAM SKY 31h 12′ 54” + 00′ 36” 4. VALVERDE BELMONTE Alejandro 121 MOVISTAR TEAM 31h 13′ 07” + 00′ 49” 5. RODRIGUEZ OLIVER Joaquin 181 TEAM KATUSHA 31h 13′ 14” + 00′ 56” 6. QUINTANA ROJAS Nairo Alexander 125 MOVISTAR TEAM 31h 13′ 15” + 00′ 57” 7. ARU Fabio 21 ASTANA PRO TEAM 31h 13′ 15” + 00′ 57” 8. MORENO FERNANDEZ Daniel 186 TEAM KATUSHA 31h 13′ 36” + 01′ 18” 9. POZZOVIVO Domenico 11 AG2R LA MONDIALE 31h 13′ 37” + 01′ 19” 10. NIEVE ITURRALDE Mikel 6 TEAM SKY 31h 13′ 39” + 01′ 21”

https://www.youtube.com/watch?v=GRwKibvP5N4


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*