ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier League: Liverpool ko, altro flop Chelsea. E il City va in fuga
Premier League: Liverpool ko, altro flop Chelsea. E il City va in fuga

Premier League: Liverpool ko, altro flop Chelsea. E il City va in fuga

La 4a giornata dà i primi veri segnali alla Premier League. Dopo 4 turni infatti il Manchester City è già in fuga: punteggio pieno e +8 sul Chelsea, di nuovo ko. Perde anche il Liverpool.

Mourinho è sempre più in crisi: i Blues perdono incredibilmente in casa 1-2 per mano del Crystal Palace. Un brutto modo di festeggiare la panchina numero 100 in casa, per il portoghese. Nuove amnesie difensive mostrate dai campioni d’Inghilterra, imputato principale stavolta non Terry – squalificato – bensì Ivanovic.

Alan Pardew azzecca la mossa giusta e con Bolasie e Sako praticamente si porta a casa la partita, dopo che il suo portiere Mc Carthy aveva salvato in più di un’occasione. 1-0 firmato da Sako, il Chelsea ha appena un sussulto con Falcao (testa su cross di Pedro) ma poi schianta definitivamente sulla zuccata di Ward che manda in visibilio le Aquile di Londra a 9 punti e certifica la vera crisi Blues.

https://www.youtube.com/watch?v=Z4VCdunkXMw

Il City a questo punto gongola e ringrazia: i Citizens continuano la corsa in solitaria, conquistando la quarta vittoria consecutiva. All’Etihad contro il Watford finisce 2-0 con le reti di Sterling e Fernandinho. Pellegrini ha tutto per poter sorridere: la sua squadra gira alla grande, e ora è arrivato anche un altro talento, Kevin De Bruyne, pronto a servire la causa del City che quest’anno vuole essere grande anche in Europa.

https://www.youtube.com/watch?v=6gXm_m3uNzA

Resta in bianco invece il Liverpool, che scivola clamorosamente ad Anfield Road contro il West Ham (già mattatore in casa di un’altra grande d’Inghilterra, l’Arsenal, alla prima giornata). Brandon Rodgers si mette le mani nei capelli per la sua pessima difesa, che crolla 0-3 sotto i colpi degli Hammers: Lanzini, Noble e Sakho mettono a tappeto i Reds, che finiscono addirittura in dieci per l’espulsione di Coutinho.

https://www.youtube.com/watch?v=1FGqrQngTzY

Claudio Ranieri e il suo Leicester riescono a rimanere imbattuti e si salvano contro la matricola Bournemouth: finisce 1-1 col pareggio in extremis di Wardy all’86’.

https://www.youtube.com/watch?v=ro3Cy33y5Ys

Nella sezione livescore il resto delle partite.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*