ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Trittico Lombardo, svelata l’edizione 2015
Trittico Lombardo, svelata l’edizione 2015

Trittico Lombardo, svelata l’edizione 2015

Si è finalmente alzato il sipario sul Trittico Lombardo 2015, imperdibile appuntamento del calendario nazionale e internazionale. Nella sede della Regione Lombardia, alla presenza del governatore Roberto Maroni, dell’Assessore allo Sport Antonio Rossi, del presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco e del Presidente della Lega Ciclismo Professionistico Enzo Ghigo, sono state presentate la Coppa Agostoni, la Coppa Bernocchi e la Tre Valli Varesine, che si terranno rispettivamente i giorni 16, 17 e 30 settembre.

Il cast di partecipanti sarà di alto livello. Confermata, innanzitutto, la presenza di Vincenzo Nibali, che tornerà alle corse proprio con la Agostoni. E con la sua squadra, la Astana, al via anche la WorldTour italiana Lampre-Merida, che sarà affiancata da altre blasonate formazioni ancora in via di definizione. E saranno presenti anche le nazionali di Italia (guidata da Davide Cassani) e Australia.

La storicità delle nostre gare non va dimenticata“, è il monito del numero 1 FCI Di Rocco, mentre il governatore Maroni sottolinea come questo appuntamento sia ormai “un classico per i lombardi” e la regione ci tiene a sostenere il ciclismo, uno sport “che rappresenta valori importanti“. “In Lombardia il ciclismo è superato, per numero di appassionati, solo da calcio e basket”, evidenzia il plurimedagliato olimpico Antonio Rossi, che aggiunge come il territorio lombardo sia lo “scenario ideale per gli assi del pedale“.

COPPA AGOSTONI. La 69^ Coppa Agostoni – Giro della Brianza, organizzata dallo Sport Club Mobili Lissone, sarà costituita da un percorso di 198.2 km con partenza da Monza (viale Brianza) alle 10.45, con sullo sfondo lo splendido scenario di Villa Reale, ed arrivo a Lissone (via Como) alle 15.20 circa. Il fulcro della corsa sarà il circuito di 24.5 km (da ripetere 4 volte) con le salite di Sirtori (350 metri d’altitudine), Piancastello (537 metri) e Lissolo (522 metri). Tornati a Lissone, ancora due giri pianeggianti, prima del traguardo. In occasione della gara, sarà allestito anche un museo temporaneo dedicato a Ugo Agostoni, a 101 anni dalla sua vittoria alla Milano-Sanremo.

COPPA BERNOCCHI. Sarà la 97^ edizione della corsa, organizzata dall’Unione Sportiva Legnanese presieduta da Roberto Damiani e resa anche quest’anno fondamentale perché ravvicinata all’appuntamento iridato. Partenza (ore 11.45) e arrivo (ore 16.20) a Legnano. Anche in questo caso sarà affrontato un circuito, quello di Valle Olona, da ripetere 7 volte (con le salite di Castiglione Olona e Morazzone) precedute e seguite da tratti in linea pressoché pianeggianti.

TRE VALLI VARESINE. La più nobile del trittico, tanto da essere classificata Hors Categorie, la corsa organizzata dalla SC Binda costituirà quest’anno la prima prova post-Mondiale, andando ad aprire la settimana che condurrà al Lombardia. Partenza da Busto Arsizio alle ore 12 e poi, dopo aver attraversato Vergiate, Biandronno, Besozzo e Gavirate, si arriverà a Varese, dove comincerà un circuito di nove giri – che ricalca quello del Mondiale vinto da Alessandro Ballan nel 2008 – con le salite del Montello e quella verso Varese, per 200 km totali. Per la corsa sarà garantita una diretta televisiva su Rai 3.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*