ULTIME NEWS
Home > Motori > Formula 1 > F1 GP Italia, qualifiche: altra pole di Hamilton, ma le Ferrari sono lì
F1 GP Italia, qualifiche: altra pole di Hamilton, ma le Ferrari sono lì

F1 GP Italia, qualifiche: altra pole di Hamilton, ma le Ferrari sono lì

Sempre lui: Lewis Hamilton conquista la pole position anche al Gran Premio d’Italia a Monza, ma dietro non trova il compagno/nemico Rosberg. Alle spalle del britannico ci sono Raikkonen e Vettel.

I due uomini in Rosso azzeccano la qualifica perfetta e vanno a piazzarsi proprio immediatamente l’uomo della Mercedes, autentico dominatore (o quasi) di questo Mondiale di Formula 1 e capace di inanellare la pole numero 11 del 2015.

È la migliore qualifica fatta registrare a Monza dal Cavallino Rampante da 5 anni a questa parte: l’ultima volta fu Fernando Alonso a centrare la pole. Kimi e Seb si avvicinano al risultato migliore, ma il risultato è comunque più che prestigioso, dato il consueto dominio del pilota britannico della Mercedes.

Hamilton ha chiuso le qualifiche col miglior tempo di 1:23.397. Subito dietro, Raikkonen e Vettel – al quale un piccolo errore alla Lesmo ha impedito di centrare la prima fila. Alle spalle del pilota tedesco c’è il connazionale Nico Rosberg su Mercedes.

Insomma, le Ferrari si piazzano nel bel mezzo delle Frecce d’Argento e costringono dunque la casa anglo-tedesca a rivedere le strategie di gara. Niente male, per la Rossa di Maranello, che si candida a un Gran Premio di grande spessore e di grande ambizione.

Più dietro le Williams, con Massa davanti a Bottas in terza fila; completano la top ten Perez, Grosjean, Hulkenberg ed Ericsson.

Questi i tempi delle qualifiche, con relativa griglia di partenza per domani (ore 14.00, diretta su Sky Sport F1 HD):

Pos. Naz. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:24.251 1:23.383 1:23.397
2. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:24.662 1:23.757 1:23.631
3. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:24.989 1:23.577 1:23.685
4. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:24.609 1:23.864 1:23.703
5. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:25.184 1:23.983 1:23.940
6. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:24.979 1:24.313 1:24.127
7. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:24.801 1:24.379 1:24.626
8. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:25.144 1:24.448 1:25.054
9. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:24.937 1:24.510 1:25.317
10. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari 1:25.122 1:24.457 1:26.214
11. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes 1:25.429 1:24.525 16
12. BRA F.Nasr Sauber Ferrari 1:25.121 1:24.898 15
13. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:25.410 1:25.618 10
14. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:25.742 1:25.796 11
15. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:25.633 3
16. GBR J.Button McLaren Honda 1:26.058 7
17. SPA F.Alonso McLaren Honda 1:26.154 7
18. GBR W.Stevens Marussia Ferrari 1:27.731 9
19. SPA R.Merhi Marussia Ferrari 1:27.912 9
20. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*