ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Brussels Cycling Classic, sorpresa Groenewegen
Brussels Cycling Classic, sorpresa Groenewegen

Brussels Cycling Classic, sorpresa Groenewegen

Epilogo davvero a sorpresa per la Brussels Cycling Classic 2015. Ad aggiudicarsi la classica belga, in passato nota come Parigi-Bruxelles, è il corridore di casa Dylan Groenewegen (Team Roompot), che al fotofinish batte il connazionale Roy Jans (Wanty-Groupe Gobert). Soltanto terzo il favorito Tom Boonen (Etixx-QuickStep).

Sotto una pioggia battente che rende difficile la corsa, sono Daniil Fominykh (Astana), Jelle Wallays (Topsport Vlaanderen – Baloise), Kevin Van Melsen (Wanty – Groupe Gobert), Sebastien Delfosse (Wallonie – Bruxelles) e l’italiano Alessandro Malaguti (Nippo – Vini Fantini) coloro che provano a dar vita alla fuga. Ma la loro azione si esaurisce a circa 40 chilometri dalla conclusione.

Ai meno venti, invece, a provarci è la coppia formata da Daan Myngheer (Verandas Willems Cycling Team) e Frederik Backaert (Wanty – Groupe Gobert), che rimangono in avanscoperta per alcuni chilometri, salvo poi essere risucchiati dall’azione del gruppo condotto dagli Etixx-QuickStep, intenzionati a portare allo sprint Tom Boonen, grande favorito di giornata.

E proprio in volata, parte molto lunga la formazione belga, con Boonen che rimane così scoperto e viene rimontato da due autentici outsider, Dylan Groenewegen e Roy Jans. È una sfida incertissima tra i due, con il primo che alza le braccia dopo il colpo di reni, ma dalle immagini appare inizialmente che sia il secondo ad avere la meglio.

La stessa giuria si prende diversi minuti di tempo per decidere, ma alla fine assegna la vittoria a Groenewegen, che inaspettatamente, dunque, si porta a casa la corsa Hc. Due italiani nei dieci: Andrea Fedi (SAoutheast), settimo, e Giacomo Nizzolo (Trek), decimo. Non riescono a trovare il varco per disputare lo sprint, invece, Sacha Modolo (Lampre-Merida) e Andrea Guardini (Astana).

Classifica:

1. GROENEWEGEN Dylan ROP 04:47:58
2. JANS Roy WGG 00:00:00
3. BOONEN Tom EQS 00:00:00
4. COQUARD Bryan EUC 00:00:00
5. VAN STAEYEN Michael COF 00:00:00
6. MCLAY Daniel BSE 00:00:00
7. FEDI Andrea STH 00:00:00
8. GROSU Eduard Michael NIP 00:00:00
9. DE HAES Kenny LTS 00:00:00
10. NIZZOLO Giacomo TFR 00:00:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*