ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > EuroBasket 2015, i risultati della prima giornata
EuroBasket 2015, i risultati della prima giornata

EuroBasket 2015, i risultati della prima giornata

Prima giornata di EuroBasket 2015. Oltre alla sconfitta dell’Italia (87-89 con la Turchia), da segnalare anche le vittorie di Francia, Serbia (regolata la Spagna 70-80) e Grecia.

Gruppo A: Francia, Polonia, Bosnia-Erzegovina, Israele, Russia, Finlandia

Nel gruppo A, comincia con qualche sorpresa l’EuroBasket dei campioni uscenti della Francia: Tony Parker e compagni sfiorano la tripla cifra e regolano la Finlandia 97-87 ma solo dts: i Galletti sono stati costretti all’extratime da un immenso Jamar Wilson. Dopo 40’ la gara era finita 81-81. MVP Tony Parker con 23 punti, 16 di Batum e De Colo, 13 di Lauvergne, 11 di Gobert per la Francia.

Occhio poi a Israele, che sgambetta la Russia 76-73.

15:00 : Polonia 68–64 Bosnia-Erzegovina

17:30 : Israele 76–73 Russia

21:00 : Francia 97–87 Finlandia

 

Gruppo B: Germania, Islanda, Spagna, Serbia, Italia, Turchia

Nel gruppo degli azzurri, vince innanzitutto la Germania: 71-65 all’Islanda, avversaria oggi alle 18.00 proprio dell’Italia. Agli islandesi non basta un grande Stefansson con 23 punti; Nowitzki (17 punti insieme a Schroeder) e soci tornano a casa con la pancia piena.

È stato però anche e soprattutto il giorno di Spagna-Serbia, due delle grandi pretendenti al titolo. La sfida delle panchine tra Sergio Scariolo e Sasha Djordjevic è stata vinta dall’ex stella di Olimpia Milano e Fortitudo Bologna: 70-80 per gli slavi balcanici, che infliggono una grande lezione ai maestri spagnoli. MVP è Nemanja Bjelica (24 punti + 10 rimbalzi); dall’altra parte Pau Gasol arriva a 16 punti.

15:00 : Germania 71–65 Islanda

18:00 : Spagna 70–80 Serbia

21:00 : Italia 87–89 Turchia

 
Gruppo C: Croazia, Georgia, Olanda, Macedonia, Grecia, Slovenia

Nel gruppo C la Grecia passeggia comodamente sulla Macedonia: il 65-85 ha l’impronta di Printezis (18) e Bourousis (16+10). Vittoria di misura dell’Olanda contro la Georgia di Pachoulia. Infine la Croazia fa suo il derby dei Balcani con la Slovenia: 80-73, un quarto dei punti croato porta la firma del neo milanese Krunoslav Simon.

15:00 : Georgia 72–73 Olanda

18:00 : Macedonia 65–85 Grecia

21:00 : Croazia 80–73 Slovenia

 

Gruppo D: Belgio, Repubblica Ceca, Estonia, Lettonia, Lituania, Ucraina

Infine il gruppo D, con la Lettonia che prevale sui Leoni del Belgio e la Lituania di Lavrinovic che regola di misura l’Ucraina, con i due liberi di Maciulis che a 1’52” dalla fine decretano di fatto la fine delle ostilità. Nella gara inaugurale tutto fin troppo facile per la Repubblica Ceca, che asfalta l’Estonia.

15:30 : Repubblica Ceca 80–57 Estonia

18:30 : Belgio 67–78 Lettonia

21:30 : Lituania 69–68 Ucraina

 

Qui le classifiche dettagliate di tutti i gironi

Per le sfide di oggi, vedi la presentazione di EuroBasket con tutto il calendario


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*