ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016: Inghilterra prima qualificata, infarto-Svizzera, Austria ok
Euro 2016: Inghilterra prima qualificata, infarto-Svizzera, Austria ok

Euro 2016: Inghilterra prima qualificata, infarto-Svizzera, Austria ok

Primi importanti esiti nei gruppi C, E e G di qualificazione a Euro 2016. L’Inghilterra gioca a tennis a San Marino e vola all’Europeo; quasi certe del posto Austria e Svizzera.

Cominciamo pero dal girone C, raggruppamento nel quale la Spagna di Del Bosque batte la Slovacchia 2-0 e si riappropria della testa della classifica: reti decisive dei blaugrana Jordi Alba e Iniesta su rigore. Hamsik e compagni ci provano, ma invano: la Roja torna in vetta.

https://www.youtube.com/watch?v=y6bOhZ1d2CY

Dietro l’Ucraina si fa sotto di nuovo, dopo aver liquidato la Bielorussia 3-1 nel derby dal sapore sovietico: i giallazzurri segnano con Kravets, Yarmolenko e Konoplyanka su rig. Di Kornilenko l’inutile gol della bandiera dei rossoverdi.

https://www.youtube.com/watch?v=lbCAj1AV6u8

Nella sfida fra le ultime del girone, Lussemburgo-Macedonia, i balcanici sprecano l’inverosimile e alla fine sono puniti in pieno recupero al 92’ da Thill. La piccolissima nazionale del Benelux dovrebbe così evitare l’ultimo posto nel gruppo.

https://www.youtube.com/watch?v=UoY6IUvK1Ds

Gruppo C

Casa Fuori casa Totale
Squadre G V P S V P S V P S GP C DR P.ti
Spagna Spagna 7 4 0 0 2 0 1 6 0 1 17 3 14 18
Slovacchia Slovacchia 7 3 0 0 3 0 1 6 0 1 13 5 8 18
Ucraina Ucraina 7 3 0 1 2 0 1 5 0 2 12 3 9 15
Bielorussia Bielorussia 7 0 0 3 1 1 2 1 1 5 5 14 -9 4
Lussemburgo Lussemburgo 7 1 1 2 0 0 3 1 1 5 4 17 -13 4
ERJM ERJ Macedonia 7 1 0 2 0 0 4 1 0 6 6 15 -9 3

Nel gruppo E l’Inghilterra si diverte non poco a San Marino: 0-6 degli uomini di Hodgson. Strada spianata al 13’ da un rigore fantasma (il tocco di mano in area sanmarinese è di un giocatore inglese, ma l’arbitro vede tutt’altro) che Rooney trasforma – 49esimo gol in Nazionale per Wayne, che raggiunge un certo Sir Bobby Charlton.

Poi l’autogol di Brolli, Barkley, Walcott, Kane (delizioso pallonetto) e ancora Walcott fanno il resto. I Leoni inglesi passeggiano sul cadavere di San Marino e si godono la qualificazione: sono la prima Nazionale a staccare il pass per l’Europeo.

https://www.youtube.com/watch?v=M2Txa6U-vbw

Partita da infarto invece a Basilea tra Svizzera e Slovenia: i rossocrociati allenati da Dejan Pektovic a 11’ dalla fine sono sotto di due gol e pronti a cadere nel baratro; poi incredibilmente e miracolosamente riaccendono la luce e al 94’ firmano il 3-2 del sorpasso straordinario che li avvicina, e di molto, a Francia 2016.

Gli sloveni erano andati sul doppio vantaggio grazie a Novakovic e al clivense Cesar a cavallo tra primo e secondo tempo.

La Svizzera sembra condannata, e invece a 10’ dalla fine comincia a materializzarsi la remontada che entrerà nella storia di entrambe le nazionali: prima segna Drmic, pareggia poi Stocker e infine ancora Drmic fanno esplodere il St. Jakob Park. Ora gli elvetici sono davvero a un passo dall’Europeo.

https://www.youtube.com/watch?v=Vx4ew3J1eFQ

Questione qualificazione che si fa invece maledettamente complicata per i biancoverdi sloveni, che sono a -1 dall’Estonia, che invece vince 1-0 il derby con la Lituania che doveva sancire la superiorità sul Baltico: rete decisiva di Vassiljev. I bianconeroblu sognano i playoff.

https://www.youtube.com/watch?v=Yz_c1bgP-gE

Gruppo E

Casa Fuori casa Totale
Squadre G V P S V P S V P S GP C DR P.ti
Inghilterra Inghilterra 7 3 0 0 4 0 0 7 0 0 24 3 21 21
Svizzera Svizzera 7 3 0 1 2 0 1 5 0 2 16 6 10 15
Estonia Estonia 7 3 0 1 0 1 2 3 1 3 4 5 -1 10
Slovenia Slovenia 7 2 0 1 1 0 3 3 0 4 14 10 4 9
Lituania Lituania 7 1 0 2 1 0 3 2 0 5 4 13 -9 6
San Marino San Marino 7 0 1 3 0 0 3 0 1 6 0 25 -25 1

Girone G. Gli occhi erano tutti per il big match tra Russia e Svezia. Se lo aggiudicano i rossi, che dimenticano in 90’ il caos scatenato dall’addio di Capello e si rilanciano sulla strada verso Euro 2016.

A decidere la sfida per la Nazionale di Slutski un gol di Dyzuba e le grandi parate di Akinfeev nel finale di gara. Tra gli svedesi Ibra inconcludente e senza veleno. Gli scandinavi ora hanno appena un punto di vantaggio proprio sui russi: attenzione.

https://www.youtube.com/watch?v=lceDTn1XHls

L’Austria vince, anche se in modo sofferto, sulla Moldavia e si avvicina ancora di più a Francia 2016: una qualificazione che avrebbe dell’incredibile, visto il girone nel quale gli austriaci si trovano. Rete di Junuzovic su tap-in, in una gara letteralmente dominata dai bianconeri germanofoni.

https://www.youtube.com/watch?v=UXTiv6sAmGs

Tutto troppo facile per il Montenegro che vince 2-0 sul Liechtenstein e lo stacca proprio in classifica. successo firmato dalla premiata ditta Jediraj-Jovetic, che si scambiano reciprocamente gol e assist in una vittoria che forse risulterà inutile per la qualificazione.

https://www.youtube.com/watch?v=BtLh22OidoM

Gruppo G

Casa Fuori casa Totale
Squadre G V P S V P S V P S GP C DR P.ti
Austria Austria 7 3 1 0 3 0 0 6 1 0 12 2 10 19
Svezia Svezia 7 2 1 0 1 2 1 3 3 1 10 5 5 12
Russia Russia 7 2 1 1 1 1 1 3 2 2 10 4 6 11
Montenegro Montenegro 7 2 1 1 0 1 2 2 2 3 6 8 -2 8
Liechtenstein Liechtenstein 7 0 2 1 1 0 3 1 2 4 2 14 -12 5
Moldavia Moldavia 7 0 0 3 0 2 2 0 2 5 3 10 -7 2

Questo il programma odierno

GRUPPO A: Lettonia – Repubblica Ceca (18.00), Turchia – Olanda (18.00), Islanda – Kazakistan (20.45)

GRUPPO B: Galles – Israele (18.00), Bosnia-Erzegovina – Andorra (20.45), Cipro – Belgio (20.45)

GRUPPO H: Malta – Azerbaijan (18.00), Norvegia – Croazia (18.00), Italia – Bulgaria (20.45)


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*