ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Britain, Vakoc beffa il gruppo
Tour of Britain, Vakoc beffa il gruppo

Tour of Britain, Vakoc beffa il gruppo

Tappa e maglia. Colpo doppio per Petr Vakoc al Tour of Britain 2015: il corridore ceco in forza alla Etixx-QuickStep si impone nella seconda frazione, la Clitheroe – Colne, andando in fuga da lontano e resistendo per una manciata di secondi al rientro del gruppo.

Assieme a Petr Vakoc, partono per la fuga di giornata anche Danilo Wyss (BMC), Alex Peters (Gran Bretagna), Wout Poels (Sky), Rubén Fernández (Movistar Tean), Serge Pauwels (MTN Qhubeka), Pim Ligthart (Lotto-Soudal) e l’italiano Alberto Bettiol (Cannondale-Garmin), già nei dieci nella frazione inaugurale.

Gli otto battistrada danno filo da torcere al gruppo sui numerosi saliscendi di giornata – tra cui tre Gran premi della Montagna – e, nonostante il vantaggio mai tanto ampio, vengono ripresi a soli 10 chilometri all’arrivo. Ma tra loro resiste Vakoc, che prosegue da solo impegnandosi in una sorta di mini prova contro il tempo.

A un chilometro il cronometro parla ancora di 15″ di vantaggio e difatti il ventitreenne ceco taglia indisturbato il traguardo. Ad anticipare la volata del gruppo è anche Juan Jose Lobato (Movistar), secondo, mentre il plotone viene regolato da Edvald Boasson Hagen (MTN Qhubeka) su Rasmus Guldhammer (Cult Energy) e su un Matteo Trentin, compagno di squadra di Vakoc, che festeggia sul traguardo.

In classifica generale passa al comando il vincitore della frazione odierna (che nella foto a lato vediamo stremato dopo l’arrivo) con un vantaggio di 11″ su Lobato e 15″ su Boasson Hagen. Nessun italiano in top ten.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1. Petr Vakoc (Etixx Quick Step)
2. Juan Jose Lobato (Movistar Team) a 7
3. Edvald Boasson Hagen (MTN Qhubeka) a 9
4. Peters Guldhammer (Cult Energy) m.t.
5. Matteo Trentin (Etixx-Quick Step) m.t.
6. Owain Doull (Team Wiggins) m.t.
7. Jens usschere (Lotto-Soudal) m.t.
8. Edward Teuns (Topsport Vlaanderen-Baloise) m.t.
9. Gorka Izagirre (Movistar Team) m.t.
10. Javier Megías (Novo Nordisk) m.t.

Classifica generale:

1. Petr Vakoc (Etixx Quick Step)
2. Juan Jose Lobato (Movistar Team) a 11″
3. Edvald Boasson Hagen (MTN Qhubeka) a 15″
4. Peters Guldhammer (Cult Energy) a 17″
5. Matteo Trentin (Etixx-Quick Step) a 18″
6. Owain Doull (Team Wiggins) m.t.
7. Jens usschere (Lotto-Soudal) a 20″
8. Edward Teuns (Topsport Vlaanderen-Baloise) m.t.
9. Gorka Izagirre (Movistar Team) m.t.
10. Javier Megías (Novo Nordisk) m.t.

Domani terza frazione del Giro di Gran Bretagna: la Cockermouth – Kelso, di 216.00 km, prevede ancora diversi saliscendi, ma l’ultimo è ben lontano dal traguardo, per cui non è difficile ipotizzare una nuova volata. Ora il video della 2^ tappa.

https://www.youtube.com/watch?v=yISBPpCF2xY


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*