ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > US Open 2015, che Vinci! Prima semifinale in uno Slam
US Open 2015, che Vinci! Prima semifinale in uno Slam

US Open 2015, che Vinci! Prima semifinale in uno Slam

Roberta Vinci è in semifinale degli US Open 2015. Il grande traguardo è raggiunto: a 32 anni, la tennista tarantina riesce ad entrare, per la prima volta in carriera, tra le prime quattro giocatrici in un torneo del Grande Slam. Ed èil cemento newyorkese a portarle bene: nel match dei quarti di finale, capitola sotto i suoi colpi la francese Kristine Mladenovic, arresasi in tre set col punteggio di 63 57 64 dopo due ore e mezza di gioco.

Un match iniziato sul velluto per l’azzurra, capace subito di portarsi sul 3-0 e di chiudere il primo parziale per 6-3. Ma la francese prende coraggio nel secondo set e lotta punto su punto, fino a strappare il break decisivo nell’undicesimo gioco. Ma non è turbata, Roberta, che nel terzo set, dopo dieci minuti di sospensione previsti per il caldo eccessivo che ha rende bollente il cemento di Flushing Meadows, in un settimo ed interminabile gioco, riesce a strappare il servizio alla transalpina dopo ben 26 punti.

https://www.youtube.com/watch?v=hz9UtflLC2A

È la svolta della partita: si aggiudica per 64 il parziale e porta a casa la partita, consentendo all’Italia di avere, per il quarto anno consecutivo, una sua rappresentante tra le prime quattro degli US Open. “Un premio al lavoro, una grande soddisfazione”, sono le sue prime parole. In semifinale troverà la tennista più attesa, colei che è a meno due dal famigerato traguardo del Grand Slam: Serena Williams, dopo aver battuto nella notte la sorella Venus, si troverà di fronte la nostra atleta.

https://www.youtube.com/watch?v=2AZ8g9ikWJE

E oggi si proverà a fare il bis. Non sarà facile per Flavia Pennetta giocare (alle ore 17 italiane) contro la ceca Petra Kvitova, di fatto l’unica avversaria in grado di sbarrare la strada a Serena Williams: nonostante lotti da qualche mese con una mononucleosi, la tennista dell’est è avversaria ostica, ma la brindisina è in splendida forma e sogna di ritornare laddove è già stata nel 2013, mentre dodici mesi fa si fermò – si fa per dire – ai quarti.

Nel tabellone maschile, sono Novak Djokovic e Marin Cilic i primi due semifinalisti, per una rivincita del penultimo atto della passata edizione, quando ad avere la meglio fu il croato, che andò poi ad alzare il trofeo. Quattro set impiega il primo per liquidare Feliciano Lopez (61 36 63 76), cinque set quelli del secondo su Jo-Wilfried Tsonga (64 64 36 67 64).

https://www.youtube.com/watch?v=_Ij7PlmxUL0

https://www.youtube.com/watch?v=Lv7eQFQfMgE

Qui il tabellone maschile. Qui il tabellone femminile. Qui il programma completo di mercoledì 9 settembre.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*