ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Il punto sulla Serie B: Latina-Trapani 1-1, Livorno solo al comando
Il punto sulla Serie B: Latina-Trapani 1-1, Livorno solo al comando

Il punto sulla Serie B: Latina-Trapani 1-1, Livorno solo al comando

Nel posticipo della 2ᴬ giornata di Serie B il Trapani non va oltre l’1-1 a Latina contro i nerazzurri. A questo punto il Livorno è solo in testa. L’analisi sulla B.

La squadra siciliana di Serse Cosmi non riesce dunque ad agganciare i labronici in testa alla classifica: al Francioni succede tutto nella ripresa, in meno di due minuti.

Nemmeno il tempo di vedere il secondo gol in Serie B del trequartista brasiliano in granata Coronado, al 47’, che l’ex uruguagio della Juve Olivera impatta il risultato al 49’ e costringe il Trapani a rinviare eventualmente i propositi di fuga.

A questo punto dunque la situazione appare già parzialmente delineata: dopo due giornate in vetta solitaria c’è il Livorno di Christian Panucci.

Gli amaranto toscani sono chiamati alla stagione del vero riscatto, da concludere con un solo obiettivo: la promozione (se possibile) diretta in Serie A.

Finora Vantaggiato e compagni stanno viaggiando forte: 4-0 al debutto all’Ardenza contro il Pescara, 1-2 in rimonta sul campo (neutro) del Como. L’attacco del Livorno si va pian piano svegliando: Vantaggiato è una garanzia, Fedato si è già inserito bene. Gli amaranto, insomma, ci sono.

https://www.youtube.com/watch?v=qDFUjAj8Jpc

Dietro la batteria delle inseguitrici annovera, fra le altre, altre squadre desiderose di acchiappare la (o ritornare in) Serie A: c’è prima di tutto il Cagliari di Rastelli, beffato proprio all’ultimo distante in quel di Terni in una partita che stava conducendo alla vittoria.

La sensazione è che alla fine i sardi finiranno per emergere con il loro maggiore tasso tecnico, ma dovranno fare attenzione: la concorrenza è assai agguerrita. Vicenza e Bari hanno pareggiato nel loro scontro diretto, ma hanno organici di tutto rispetto (soprattutto i galletti pugliesi di Davide Nicola).

La Salernitana ha reagito da grande squadra, impattando sul 2-2 la trasferta sul campo del redivivo Brescia (per le Rondinelle doppietta del giovanissimo Morosini, ne sentiremo di nuovo parlare) e ha un Gabionetta già in forma e a quota 3 nella classifica capocannonieri.

E c’è anche il buon inizio della Pro Vercelli che, dopo la vittoria all’esordio, è stata capace di bloccare 1-1 il temibile Spezia di Bjelica in Liguria: un buon segnale per la squadra di Scazzola, mentre dall’altra parte i bianconeri del Levante ligure sono pronti ora a dare battaglia fino alla fine.

Nella pancia della classifica c’è il Pescara che ha battuto 2-1 il Perugia nell’anticipo del venerdì e si ricandida ora a giocare da grande, grazie anche all’arrivo di bomber Cocco.

In fondo alla classifica invece merita purtroppo una menzione il Modena: Hernan Crespo è rimasto finora a zero punti, complice anche la sconfitta di Avellino.

Ora i canarini gialloblù devono fare risultato pieno, contro la Ternana venerdì è l’occasione giusta.

Per gli altri risultati e la classifica, controlla la nostra sezione live.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*