ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, si ricomincia: stasera Psg, Real, United e Atletico
Champions League, si ricomincia: stasera Psg, Real, United e Atletico

Champions League, si ricomincia: stasera Psg, Real, United e Atletico

Non solo City-Juve, nella notte delle stelle di Champions League: la prima serata tutta europea vede anche altre big impegnate. Tra queste Psg, le due madrilene e lo United.

GRUPPO A

Psg e Real Madrid hanno già la possibilità di scappare via, visti gli impegni agevoli in casa rispettivamente contro Malmö e Shakhtar Donetsk.

Paris Saint-Germain-Malmö

I parigini, dopo il rocambolesco 2-2 di sabato contro il Bordeaux (complici due incredibili topiche del portiere Trapp), dovrebbeRO ritrovare Zlatan Ibrahimovic, rimasto fuori contro i girondini, al centro dell’attacco. Debutto dal primo minuto in Champions per Di Maria.

Tutto rispettato nelle fila degli svedesi, arrivati in Champions dopo essere passati attraverso i preliminari.

Paris: Trapp; Marquinhos, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell; Matuidi, Thiago Motta, Verratti; Cavani, Ibrahimović, Di María.

Malmö: Wiland; Tinnerholm, Bengtsson, Árnason, Carvalho, Yotún; Lewicki, Adu, Berget; Djurdjić, Rosenberg.

REAL MADRID-SHAKHTAR DONETSK

Impegno leggermente più complicato, ma non troppo, per il Real Madrid targato Benitez, che ha spazzato via le polemiche delle prime partite di stagione con il roboante 0-6 all’Espanyol (e la cinquina personale di uno scatenato CR7, tornato in forma dopo i mugugni iniziali). Indisponibili per guai fisici Danilo e James.

Al Bernabeu sbarca la corazzata arancionera di Mircea Lucescu: un mix ucraino-brasiliano che proverà a far male ai blancos.

Real Madrid: Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Isco, Kroos, Modrić; Bale, Benzema, Ronaldo.

Shakhtar Donetsk: Pyatov; Srna, Kucher, Rakitskiy, Shevchuk; Stepanenko, Fred, Marlos, Taison; Alex Teixeira; Gladkiy.

GRUPPO B

WOLFSBURG-CSKA MOSCA

Sfida senz’altro interessante, quella che opporrà il Wolfsburg vicecampione di Germania e il CSKA del tecnico della nazionale russa Slutski.

Da una parte ci sono i lupi biancoverdi, che con l’acquisto di Draxler hanno sopperito alla partenza di De Bruyne. Dieter Hecking ha dubbi su Casteels e Vieirinha, ma potrà contare su una batteria di trequartisti dietro l’unica punta Dost.

Dall’altra arriva una squadra solida e comunque temibile, data per morta nell’ultimo spareggio Champions contro lo Sporting e in grado di estromettere i lusitani con Seydou Doumbia, uno che in Italia alla Roma ha occupato solo un posto nell’armadietto di Trigoria e poco più e che si è ripresentato alla grande a Mosca.

Wolfsburg: Benaglio; Träsch, Naldo, Dante, Rodriguez; Guilavogui, Luiz Gustavo; Caligiuri, Draxler, Schürrle; Dost.

CSKA Mosca: Akinfeev; Mário Fernandes, V Berezutski, Ignashevich, Schennikov; Tošić, Wernbloom, Eremenko, Dzagoev; Musa, Doumbia.

PSV Eindhoven-Manchester United

Sfida dal sapore particolare per Memphis Depay, fortissimo talento olandese passato in estate proprio dagli olandesi ai Red Devils. Lo United torna in Champions dopo due anni e lo fa dopo la bella vittoria nel derby d’Inghilterra col Liverpool, ma lo fa privo però di Wayne Rooney (infortunio al bicipite femorale, lungo stop).

Occhio però ai ‘Contadini’ dei Paesi Bassi: la squadra allenata da Philipp Cocu vanta infatti alcuni giocatori interessanti, come il messicano Guardado, l’ex genoano Lestienne e la punta Luuk De Jong (5 gol in Eredivisie). Tante le assenze tra i biancorossi: da Willems a Jozefzoon, da Koch a Maher.

PSV: Zoet; Brenet, Moreno, Bruma, Arias; Guardado, Hendrix, Pröpper, Lestienne; De Jong, Narsingh.

United: De Gea; Darmian, Smalling, Blind, Shaw; Carrick, Schweinsteiger; Mata, Herrera, Memphis; Fellaini.

GRUPPO C

Galatasaray-Atlético MADRID

Sfida interessante, quella fra i giallorossi di Hamza Hamzaoğlu e i colchoneros di Simeone. I campioni turchi in carica proveranno a sfruttare a loro vantaggio il sicuro clima infernale della torcida della Turk Telekom Arena (sono ancora in forse gli esperti Hamit Altintop e Aurelien Chedjou).

El Cholo ha invece a disposizione praticamente tutta la rosa, a parte il dubbio Filipe Luis; El Nino Torres in attacco dovrebbe essere preferito dal 1’ a Jackson Martinez.

Galatasaray: Muslera; Carole, Hakan Balta, Semih Kaya, Sabri Sarıoğlu; José Rodríguez, Selçuk İnan, Sneijder, Yasin Öztekin; Podolski, Burak Yılmaz.

Atlético: Oblak; Juanfran, Giménez, Godín, Gámez; Oliver Torres, Tiago, Gabi, Koke; Griezmann, Fernando Torres.

Benfica-Astana

Sfida sulla carta scontata per il Benfica di Julio Cesar, che ospita a Lisbona la matricola kazaka Astana. Tra le Aquile di Rui Vitoria mancherà sicuramente Salvio (problemi al ginocchio).

C’è un pizzico di Italia, tra i lusitani: l’ex Lazio Eliseu e soprattutto l’italiano ex Milan Bryan Cristante. Il primo è titolare, l’altro partirà dalla panchina. Pressoché sconosciuti i kazaki, ma occhio al promettente trequartista serbo Nemanja Maksimovic.

Benfica: Júlio César; Nélson Semedo, Jardel, Luisão, Eliseu; Samaris, Talisca, Gaitán, Guedes; Jonas, Mitroglou.

Astana: Erić; Ilić, Postnikov, Aničić, Shomko; Dzholchiyev, Cañas, Maksimović, Kéthévoama, Zhukov; Nuserbayev.

GRUPPO D

Manchester City-Juventus

Siviglia-Borussia Mönchengladbach

I sivigliani bicampioni di Europa League tornano in Champions e lo fanno con una squadra già ben rodata che si è arricchita in estate con gli arrivi di Konoplyanka, Immobile e Llorente. Mancheranno questa sera Rami, Beto, Carrico e Pareja.

Ancor più lunga la lista degli indisponibili per il Mönchengladbach: Lucien Favre non avrà a disposizione i vari Dominguez, Stranzl, Johnson e soprattutto Hermann e Xhaka. Il Glad’Bach è già in difficoltà enormi: 4 partite nelle prime 4 giornate di Bundesliga.

Sevilla: Rico; Coke, Krychowiak, Kolodziejczak, Trémoulinas; Krohn-Dehli, Iborra; Reyes, Banega, Konoplyanka; Llorente.

Mönchengladbach: Sommer; Korb, Brouwers, Jantschke, Wendt; Nordtveit, Stindl; Traoré, Hazard; Hahn, Raffael.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*