ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, Roma-Barcellona: presentazione e probabili formazioni
Champions League, Roma-Barcellona: presentazione e probabili formazioni

Champions League, Roma-Barcellona: presentazione e probabili formazioni

Qualche mese dopo il trofeo Gamper, giallorossi e blaugrana si sfidano in un match che mette in palio punti già pesanti in Champions League. Ecco Roma-Barcellona probabili formazioni.

In un OIimpico che si annuncia verosimilmente tutto esaurito, la Roma di Rudi Garcia affronta i campioni di tutto del Barcellona: con Liga, Coppa del Re, Champions League e Supercoppa Europea 2015 nel curriculum Messi e compagnia hanno tutto per fare il bis, ricominciando magari da stasera.

Di fronte però i culé di Luis Enrique (grande ex dell’incontro) si troveranno una Roma cambiata, rinnovata nel morale nelle convinzioni e in alcuni giocatori diventati già fondamentali per il loro allenatore e idoli della tifoseria: dal centrocampo in su, l’ASR ha nomi di tutto rispetto che possono giocarsela con chiunque anche in Europa.

Gli arrivi in attacco di Iago Falque, Mohamed Salah ed Edin Džeko costituiscono il giusto mix che può essere letale anche nelle sfide di Champions, dimenticando così le terribili figuracce dello scorso anno. La Roma infatti vuole lavare via l’onta, ancora bruciante, dello storico 1-7 subito all’Olimpico per mano del Bayern.

La Roma ha dalla sua anche l’ultimo e finora unico precedente fra i giallorossi e il Barca: nella Champions del 2001-02 all’Olimpico la Magica chiuse in trionfo 3-0 (reti di Emerson, Montella e Tommasi). In quella gara Luis Enrique era pure in campo, ed ecco perché non può fidarsi della squadra capitanata da Totti.

Inoltre il Barcellona soffre il fattore-Italia: quando vengono nella Penisola, i catalani fanno fatica a vincere. L’ultimo successo risale al 2011-12, 2-3 al Milan nella fase a gironi. Per il resto, tre pareggi e due sconfitte: contro l’Inter nell’anno del Triplete, e contro il Milan nei quarti del 2012-13.

Garcia dovrà sfruttare anche la cabala se vorrà farcela contro gli alieni in blaugrana, visto che il Barca ha ricominciato a macinare anche nella Liga (sabato nell’ostica sfida all’Atletico Madrid sono tornati a segnare anche Neymar e Messi).

Sul fronte formazioni il tecnico francese sembra intenzionato a non cambiare modulo, schierando il 4-3-3 con Dzeko punta centrale e con Mohamed Salah e Iago Falque sugli esterni. In mezzo al campo la diga formata da Nainggolan-De Rossi-Keita; in difesa Florenzi di nuovo esterno destro.

Tutto confermato dall’altra parte per Luis Enrique: l’undici è il solito, davanti il consueto tridente stellare: l’MSN fa paura solo ad accennarlo:

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Dignè; Keita, Nainggolan, De Rossi; Salah, Džeko, Falque. All. Garcia

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. All. Luis Enrique

COME VEDERLA: In esclusiva solo su Mediaset Premium e in streaming su Premium Play per gli abbonati. Differita su Sky Calcio su Roma TV a partire dalla mezzanotte.

Per tutte i risultati e le classifiche della serata di Champions League, controlla la nostra sezione livescore


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*