ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Calcio estero: Bayern e BVB ok; è sempre duello Real-Barca
Calcio estero: Bayern e BVB ok; è sempre duello Real-Barca

Calcio estero: Bayern e BVB ok; è sempre duello Real-Barca

Calcio estero. In Bundesliga Bayern Monaco e Borussia Dortmund viaggiano a grandissima velocità; nella Liga prosegue il consueto dualismo tra Real Madrid e Barcellona.

I bavaresi di Pep Guardiola fanno cinque su cinque e vincono anche in casa del neopromosso Darmstadt 98: la corazzata rossobiancoblu torna a casa con un tondo 0-3. Successo firmato per due terzi da due ex juventini: Arturo Vidal e Kingsley Coman mettono nello zampino nella 34esima vittoria nelle ultime 39 gare della squadra di Monaco.

Molto bello il missile del cileno (primo gol nella sua avventura) che sveglia la partita e la indirizza dalla parte del Bayern. Festeggia però anche il giovane Coman, che finalizza alla grande l’assist di Rode, autore del gol che chiude il match.

https://www.youtube.com/watch?v=QMcA4mWiIno

Nella serata di oggi ha risposto il Borussia Dortmund: i gialloneri di Thomas Tuchel si sbarazza anche dell’insidioso Bayer Leverkusen per 3-0. Di Hoffmann, Kagawa e Aubameyang che riproiettano il BVB in vetta alla Bundesliga con la migliore differenza reti dei rivali del Bayern (+15 contro +13).

https://www.youtube.com/watch?v=BoNBtAj74To

Tra le altre, il Wolfsburg vince 2-0 contro l’Hertha, trascinato dalle magie di Draxler e dalla doppietta di Dost.

https://www.youtube.com/watch?v=mOYDjqdI_-E

Doccia gelata per il Borussia Moenchengladbach: i Puledri bianconeri perdono anche il derby col Colonia. Mai una squadra che partecipa alla Champions era partita così male in Bundesliga (nel 2010-11 lo Schalke perse le prime quattro ma vinse la quinta).

Dopo il filotto negativo, Lucien Favre ha rassegnato oggi le sue dimissioni: il Glad’bach è momentaneamente senza allenatore.
Nella Liga, il Real Madrid dimostra di aver ormai invertito la rotta di inizio stagione: i blancos vincono anche col Granada al Bernabeu. Il gol è di Benzema, ma quanta sofferenza per la squadra di Rafa Benitez! Un gol regolare annullato agli ospiti, quello del francese in sospetta posizione di offside.

Ma alla fine la Casa Blanca ottiene un’altra vittoria, la terza tra Liga e Champions, e l’ex tecnico può sorridere anche per un altro particolare positivo: Keylor Navas è ancora imbattuto, e ha eguagliato il record di 450′ senza subire gol di Casillas del 2008-09.

Se ci fosse stato pure il primato in solitario, al Real avrebbero goduto di più. Ma il Barcellona contro il Levante ha avuto un impegno tutt’altro che difficoltoso nel posticipo di stasera: i blaugrana si sbarazzano dei valenciani per 4-1: tutto facile per le reti di Bartra, Neymar e doppietta di Messi prima su rigore e poi di sinistro, il gol della bandiera è di Casadesus.

https://www.youtube.com/watch?v=pfcOEwxQQac

I culé di Luis Enrique si riprendono dunque la vetta della Liga con la quarta vittoria in altrettante uscite: il Barca ci tiene a dire che il titolo spagnolo è ancora roba sua.

Nelle altre sfide della giornata, l’Atletico Madrid supera 0-2 in trasferta l’Eibar: reti di Correa e del Nino Torres.

https://www.youtube.com/watch?v=bFbzePkTEDw

Da segnalare la crisi sempre più nera del Siviglia: il prossimo avversario della Juventus in Champions League perde anche in casa col Celta Vigo.

Inizio shock per la squadra di Unai Emery, che subisce i gol di Nolito e Wass e trova il primo gol dell’ex bianconero Llorente.

https://www.youtube.com/watch?v=0s55rN9UeiA

Per tutti gli altri risultati e le classifiche di entrambi i campionati, consulta l’apposita sezione livescore.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*