ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Richmond 2015, Villumsen è d’oro nella crono donne
Richmond 2015, Villumsen è d’oro nella crono donne

Richmond 2015, Villumsen è d’oro nella crono donne

Dopo tanti tentativi, finalmente Linda Melanie Villumsen riesce a coronare il suo sogno di conquistare la maglia iridata. Va alla neozelandese, infatti, la cronometro individuale della categoria élite donne ai Campionati Mondiali di Richmond 2015.

Una gara sul filo dei secondi, quella sul circuito di 30 km di Richmond, ma che l’atleta neozelandese è riuscita a far sua con il tempo di 40’29”: soltanto secondo posto per l’olandese Anna Van der Breggen, a due soli secondi dalla Villumsen. A chiudere il podio, Lisa Brennauer (Germania), campionessa uscente. Fuori dal podio le forti americane Armstrong e Stevens, soltanto quinta e sesta, mentre l’unica azzurra in gara, Silvia Valsecchi, chiude trentesima a 3’34” dalla vincitrice.

Ordine d’arrivo:

1 Linda Melanie VILLUMSEN NZL NZL 30 40:29.87
2 Anna VAN DER BREGGEN NED NED 25 +2.54
3 Lisa BRENNAUER GER GER 27 +5.26
4 Katrin GARFOOT AUS AUS 34 +9.32
5 Kristin ARMSTRONG USA USA 42 +20.58
6 Evelyn STEVENS USA USA 32 +26.58
7 Eleonora VAN DIJK NED NED 28 +53.98
8 Alena AMIALIUSIK BLR BLR 26 +1:06.03
9 Ann-Sofie DUYCK BEL BEL 28 +1:19.20
10 Trixi WORRACK GER GER 34 +1:19.41
30 Silvia VALSECCHI ITA ITA 33 +3:34.55

Germania ancora protagonista nella prove contro il tempo dei ragazzi juniores. È Leo Appelt il nuovo campione del mondo a cronometro, un anno dopo il titolo vinto dal connazionale Mamna.  37’45″01 il tempo impiegato per percorrere i 30 km e poi te ore di attesa senza alcun corridore capace di far meglio. Argento e bronzo per i due corridori di casa: Adrien Costa, ultimo a partire, staccato di 17″, e John McNulty, a quasi un minuto.

Fuori dai dieci i due azzurri in gara: Matteo Sobrero è dodicesimo a 2’01” dal vincitore, Nicola Conci soltanto trentatreesimo, a oltre tre minuti.

Ordine d’arrivo:

1 Leo APPELT GER GER 18 37:45.01
2 Adrien COSTA USA USA 18 +17.22
3 Brandon MCNULTY USA USA 17 +59.74
4 Keagan GIRDLESTONE RSA RSA 18 +1:07.73
5 Gino MÄDER SUI SUI 18 +1:11.38
6 Jasper PHILIPSEN BEL BEL 17 +1:22.48
7 Niklas LARSEN DEN DEN 18 +1:34.70
8 Tobias FOSS NOR NOR 18 +1:35.73
9 Ilya GORBUSHIN KAZ KAZ 17 +1:52.67
10 Alexys BRUNEL FRA FRA 17 +1:52.82
12 Matteo Sobrero ITA ITA 18 +2:01.35
33 Nicola CONCI ITA ITA 18 +3:15.3


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*