ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Uci, il calendario WorldTour 2016
Uci, il calendario WorldTour 2016

Uci, il calendario WorldTour 2016

È stato stilato dall’Uci, Unione Ciclistica Internazionale, il calendario WorldTour per la stagione 2016. Nessuna sostanziale novità per quanto riguarda il numero – 27 come l’annata che sta per concludersi – e il nome delle corse, che rimarranno le stesse.

Ad aprire il programma sarà, come accade ormai da un decennio, il Santos Tour Down Under in Australia, mentre la stagione finirà il 1 ottobre con Il Lombardia, che cadrà pochi giorni prima dei Campionati Mondiali di Doha 2016.

Confermate le quattro gare che si disputeranno in Italia, tutte ideate da RCS Sport: Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo a marzo, Giro d’Italia a maggio ed il già citato Lombardia a ottobre. E proprio le due classiche-monumento italiane torneranno a disputarsi di sabato, non più di domenica, come già accadeva fino a qualche stagione fa. Nel computo degli organizzatori, la fa ancora una volta da padrone la Aso, che comincia la sua stagione con la Parigi-Nizza, passando per alcune delle Classiche del Nord fino al Tour de France, appuntamento clou della stagione.

È è anche la Francia, assieme al Belgio, ad ospitare il maggior numero di corse (5), seguita da Italia e Spagna entrambe a quota 4. Interessante notare, poi, un cambio di denominazione: è il GP Ouest France – Plouay, che dal prossimo anno sarà ribattezzato Bretagne Classic -Ouest France.

Da sottolineare, comunque, due importanti cambiamenti di data: a causa dei Giochi Olimpici di Rio 2016, Giro di Polonia ed Eneco Tour hanno deciso di spostarsi rispettivamente a metà luglio e a fine settembre. Se il primo potrà incontrare più difficoltà ad ottenere un cast di alto livello a causa della concomitante Grande Boucle, certamente straordinario sarà il livello di partecipazione alla corsa a tappe che si disputa nel Benelux, che diventerà una vera gara pre-Mondiale.

In attesa di scoprire, dunque, le novità che saranno introdotte dal 2017 – Dubai, Abu Dhabi, Qatar o altro – di seguito ecco l’elenco delle corse della massima serie del ciclismo della prossima stagione.

Gennaio
19-24 Santos Tour Down Under (2.UWT)

Marzo
6-13 Parigi – Nizza (2.UWT)
9-15 Tirreno – Adriatico (2.UWT)
19 Milano – Sanremo (1.UWT)
21-27 Volta Ciclista a Catalunya (2.UWT)
25 E3 Harelbeke (1.UWT)
27 Gent – Wevelgem (1.UWT)

Aprile
3 Ronde van Vlaanderen (1.UWT)
4-9 Vuelta Ciclista al Pais Vasco (2.UWT)
10 Parigi – Roubaix (1.UWT)
17 Amstel Gold Race (1.UWT)
20 Freccia Vallone (1.UWT)
24 Liège – Bastogne – Liège (1.UWT)
26-1 Giro di Romandia (2.UWT)

Maggio
6-29 Giro d’Italia (2.UWT)

Giugno
5-12 Giro del Delfinato (2.UWT)
11-19 Giro di Svizzera (2.UWT)

Luglio
2-24 Tour de France (2.UWT)
12-18 Giro di Polonia (2.UWT)
30 Clasica Ciclista San Sebastian (1.UWT)

Agosto
20-11 Vuelta a España (2.UWT)
21 Classica di Amburgo (1.UWT)
28 Bretagne Classic – Ouest-France (1.UWT)

Settembre
9 Grand Prix Cycliste de Québec (1.UWT)
11 Grand Prix Cycliste de Montréal (1.UWT)
19-25 Eneco Tour (2.UWT)

Ottobre
1 Giro di Lombardia (1.UWT)


Loading...

About Andrea Fragasso

Un commento

  1. Buon Giro d’Italia, buona Vuelta e buon Tour de France. E sono anche su Google+ e su Facebook.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*