ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Richmond 2015, Dygert domina tra le juniores. Sesta Balsamo
Richmond 2015, Dygert domina tra le juniores. Sesta Balsamo

Richmond 2015, Dygert domina tra le juniores. Sesta Balsamo

Un dominio assoluto, quello di Chloe Dygert ai Campionati Mondiali di Richmond 2015. La giovane atleta degli Stati Uniti, dopo l’oro della cronometro, stravince anche la gara in linea juniores con un’azione prima in compagnia di altre atlete, poi proseguendo tutta sola verso il traguardo. Un bis straordinario, per l’atleta nata il 1 gennaio 1997 che vive nello Stato dell’Indiana: dopo aver perso tutta la stagione a causa di un infortunio, si riscatta alla grande nell’appuntamento iridato di casa.

Sono la francese Labous, la polacca Skalniak, la statunitense Dygert e la russa Tcjmbaliuk le iniziatrici della prima seria azione di giornata. Le quattro acquisiscono subito un vantaggio dapprima di 15 secondi, poi pian piano di quasi un minuto, sul primo gruppo inseguitore – di cui fanno parte le due azzurre Bertizzolo e Balsamo – poi ricompattato col resto del plotone precedentemente staccatosi.

Davanti l’azione dura la fa la Dygert assieme alla sua compagna di squadra White, rientrata sulle battistrada e, poco prima della campana dell’ultimo giro, la già vincitrice della prova contro il tempo decide di fare da sola e stacca tutte le altre.

Dietro sono le azzurre a provare a colmare il gap sulle prime inseguitrici, ma tutto è compromesso: Dygert va a vincere nettamente, imponendosi con 1’23” di vantaggio sulla connazionale White. Sul podio la polacca Skalniak a 1’28”, mentre il gruppo, regolato dalla giapponese Yumi Kajihara, giunge dopo 1’41” dalla vincitrice. E la migliore azzurra sul traguardo è Elisa Balsamo, sesta, mentre è ventitreesima, a poco più di due minuti, Sofia Bertizzolo.

Ordine d’arrivo:

1 DYGERT Chloe UNITED STATES OF AMERICA 1:42:16 ORO
2 WHITE Emma UNITED STATES OF AMERICA +1:23 PLATA
3 SKALNIAK Agnieszka POLAND +1:28 BRONCE
4 KAJIHARA Yumi JAPAN +1:41
5 ANDERSEN Susanne NORWAY +1:41
6 BALSAMO Elisa ITALY +1:41
7 GARNER Grace GREAT BRITAIN +1:41
8 KASTELIJN Yara NETHERLANDS +1:41
9 PRATT Jessica AUSTRALIA +1:41
10 JANSSON Ida SWEDEN +1:41


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*