ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 5ᴬ giornata: tutti i risultati. Livorno k.o., il Cagliari ringrazia
Serie B, 5ᴬ giornata: tutti i risultati. Livorno k.o., il Cagliari ringrazia

Serie B, 5ᴬ giornata: tutti i risultati. Livorno k.o., il Cagliari ringrazia

Si conclude con Bari-Avellino (oggi) e Novara-Como (domani) la 5ᴬ giornata di Serie B. Vediamo com’è andato il sabato, con analisi e highlights principali.

Gli occhi erano puntati sul Livorno, atteso all’Ardenza dall’agguerrito Spezia di Nenad Bjelica: i labronici però non continuano il loro filotto e vengono sconfitti 1-2 dai bianconeri liguri, alla terza vittoria di fila. Di Situm, Pasquato e dell’Arciere Calaiò (al primo gol con la maglia degli Aquilotti) la rete che decide la sfida.

Il Cagliari ringrazia con gli interessi, facendo fuori 3-2 il Latina in un match arrembante ed emozionante: i rossoblù di Rastelli vanno avanti due volte, per due volte si fanno riagguantare dai nerazzurri fino a ieri imbattuti, e trovano a pochi minuti dalla fine il gol che vale la leadership della classifica.

La successione delle reti: Di Gennaro per il Cagliari, pareggio pontino di Brosco, nuovo vantaggio sardo con Balzano, 2-2 di Ammari, rete decisiva di Giannetti. Emozioni a catena, al Sant’Elia, in un match che proietta Storari e compagni in vetta in solitaria.

https://www.youtube.com/watch?v=C9uORWDt13s

Il Cesena si fa bloccare sullo 0-0 dal Perugia al Renato Curi: una frenata in corsa, per i bianconeri di Massimo Drago, che ora si fanno agguantare dallo Spezia e dall’arrembante Crotone di Ivan Juric. Dopo il capolavoro contro il Bari, i calabresi sbancano pure il campo della Pro Vercelli (0-2, reti di Stoian e Guy Yao).

Poco più dietro c’è il Trapani ancora imbattuto di Serse Cosmi: 4-2 alla Virtus Entella in un match a dir poco scoppiettante: di Scozzarella e Troiano i gol che chiudono la prima frazione sul pari; nella ripresa gli amaranto dilagano con Barillà e con la doppietta di Citro, quest’ultima spezzata dalla rete di Petkovic.

Vince ancora la Salernitana di Vincenzo Torrente: 2-1 di cuore a una Ternana in piena crisi (e in attesa di nuovo allenatore). In superiorità numerica per 60’ i rossoverdi umbri non riescono ad approfittarne, e finiscono piegati dall’ottimo Gabionetta (5 gol finora) dopo il batti e ribatti di Franco e Ceravolo.

Bellissimo 2-2 tra Vicenza e Pescara, in una sfida dal sapore di playoff: i biancorossi di Pasquale Marino vanno in vantaggio con Raicevic, poi si fanno agganciare e rimontare dagli abruzzesi di Massimo Oddo a causa di Sampirisi e Memushaj (espulso nel finale come l’avversario Laverone) e trovano infine l’insperato pari con Gatto su rigore al 96esimo abbondante.

Nelle altre sfide, buon 0-0 del Brescia ad Ascoli e importantissimi tre punti del Modena di Hernan Crespo contro il Lanciano (Galloppa).

Per la classifica, consulta la nostra pagina livescore.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*