ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, 2ᴬ giornata: stasera anche Barca, Bayern e Chelsea
Champions League, 2ᴬ giornata: stasera anche Barca, Bayern e Chelsea

Champions League, 2ᴬ giornata: stasera anche Barca, Bayern e Chelsea

Serata di Champions League: comincia la 2ᴬ giornata. Oltre alla Roma, impegnata in trasferta in Bielorussia col Bate Borisov, ecco tutte gli altri match dei gironi E, F, G e H.

GRUPPO E

Barcellona-Bayer Leverkusen

Il Barca campione d’Europa ospita al Camp Nou il Bayer Leverkusen privo del suo giocatore simbolo, Leo Messi, che ha fatto crack sabato contro il Las Palmas. Al suo posto in attacco ci sarà Munir. Occhio però ai tedeschi, che hanno un Chicharito Hernandez in più in attacco.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Alves, Piqué, Mascherano, Alba; Busquets; Rakitić, Iniesta; Neymar, Suárez, Munir.

Indisponibili: Vermaelen (polpaccio), Rafinha (ginocchio), Messi (ginocchio), Adriano (coscia), Claudio Bravo (polpaccio)

BAYER LEVERKUSEN (3-4-3): Leno; Donati, Papadopoulos, Tah, Wendell; Bender, Kramer, Bellarabi, Hakan Çalhanoğlu; Hernández, Kiessling.

Indisponibili: Jedvaj (coscia), Ömer Toprak (coscia), Aránguiz (tendine d’Achille)

In dubbio: Hilbert (ginocchio)

 

Bate Borisov-Roma

 

GRUPPO F

Arsenal-Olympiacos

Dopo la cinquina in campionato sul campo del Leicester, l’Arsenal si ripresenta all’Emirates con la voglia di cancellare il brusco k.o. di Zagabria e con alcuni dubbi a centrocampo: fra Coquelin, Flamini e Arteta mister Wenger ha qualche dubbio da sbrigare. Di fronte c’è l’Olympiacos di Cambiasso e del Choli Dominguez.

ARSENAL (4-3-3): Čech; Monreal, Koscielny, Mertesacker, Bellerín; Coquelin, Özil, Ramsey; Sánchez, Oxlade-Chamberlain, Walcott.

Indisponibili: Giroud (squalificato), Wilshere (polpaccio/tibia), Rosický (ginocchio), Welbeck (ginocchio)

In dubbio: Coquelin (ginocchio), Flamini (bicipite femorale), Arteta (muscolo)

OLYMPIACOS (4-3-2-1): Roberto; Elabdellaoui, Botía, Siovas, Masuaku; Cambiasso, Salino, Kasami; Fortounis, Pardo; Ideye.

Indisponibili: Milivojević (squalificato), Bouchalakis (coscia sinistra), Maniatis (ginocchio/fuori condizione)

In dubbio: Da Costa (polpaccio), Domínguez (stiramento coscia)

 

Bayern Monaco-Dinamo Zagabria

Il Bayern fa il suo debutto casalingo in Champions contro la Dinamo Zagabria, sorpresa dello scorso turno. Guardiola è un po’ in apprensione per Vidal: il ginocchio del cileno fa le bizze, si scalda Javi Martinez. Per il resto tutto confermato sia da una parte e dall’altra.

BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer; Lahm, Boateng, Alaba, Bernat; Vidal, Xabi Alonso, Thiago Alcántara; Müller, Lewandowski, Douglas Costa.

Indisponibili: Benatia (coscia), Badstuber (coscia), Kirchhoff (tendine d’Achille), Ribéry (caviglia), Robben (inguine)

In dubbio: Vidal (ginocchio), Rode (non specificato)

DINAMO ZAGABRIA (4-5-1): Eduardo; Măţel, Taravel, Benković, Pivarić; Soudani, Ademi, Machado, Antolić, Fernandes; Pjaca.

Indisponibili: Schildenfeld (coscia), Pavičić (piede), Sigali (ginocchio), Ivo Pinto (bicipite femorale)

 

GRUPPO G

Porto-Chelsea

José Mourinho contro il suo passato (e contro Casillas): questo il tema principale di Porto-Chelsea, squadre favorite del raggruppamento. Tra i lusitani è in dubbio l’attaccante Yachine Brahimi. Blues inglesi ancora privi di Courtois e reduci da un periodo difficile in Premier League.

PORTO (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Maicon, Marcano, Layún; Rúben Neves, André André, Imbula; Corona, Aboubakar, Brahimi.

Indisponibili: André Silva (caviglia)

In dubbio: Brahimi (ginocchio)

CHELSEA (4-2-3-1): Begović; Ivanović, Cahill, Terry, Azpilicueta; Matić, Fàbregas; Willian, Oscar, Hazard; Costa.

Indisponibili: Courtois (ginocchio)

 

Maccabi Tel-Aviv-Dinamo Kiev

Nell’altra sfida del girone, il Maccabi ospita la Dinamo. Sarà la sfida tra il bomber Eran Zahavi (capocannoniere della Champions preliminari compresi con 7 gol) e il collettivo ucraino capeggiato da Yarmolenko, Gusev e Kravets.

MACCABI (4-5-1): Rajković; Shpungin, Ben Haim I, Tibi, Ben Harush; Rikan, Alberman, Mitrović, Miha, Ben Haim II; Zahavi.

Indisponibili: Igiebor (ginocchio)

In dubbio: Radonjić (ginocchio)

DINAMO KIEV (4-5-1): Shovkovskiy; Danilo Silva, Dragovic, Khacheridi, Antunes; Rybalka, Veloso, Garmash, Gusev, Yarmolenko; Kravets.

Indisponibili: Belhanda (stomaco), Teodorczyk (gamba), Makarenko (tendine d’Achille), Burda (non specificato), Myakushko (non specificato)

 

GRUPPO H

ZENIT SAN PIETROBURGO-GENT

Lo Zenit di Villas-Boas, mattatore al Mestalla nella prima giornata, ospita il Gent in una sfida che sembra già dal destino segnato. Hulk e Anyukov sono in dubbio, ma c’è troppa differenza con i belgi

ZENIT (4-5-1): Lodygin; Smolnikov, Garay, Lombaerts, Criscito; Javi García, Witsel, Yusupov, Shatov, Danny; Dzyuba.

Indisponibili: Fayzulin (ginocchio)

In dubbio: Hulk (inguine), Anyukov (gamba)

GENT (3-2-3-2): Sels; Asare, Mitrović, Nielsen; Netro, Kums; Raman, Milicevic, Matton; Simon, Depoitre.

In dubbio: Gershon (ginocchio), Johansson (ginocchio), Foket (squalificato), Dejaegere (squalificato)

 

LIONE-VALENCIA

Entrambe le squadre sono già all’ultima chiamata, dopo i passi falsi del primo turno. La sfida della Gerland sa già di ultima spiaggia per entrambe.

LIONE (4-4-2): Lopes; Jallet, Biševac, Umtiti, Morel; Ferri, Gonalons, Tolisso, Valbuena; Beauvue, Lacazette.

Indisponibili: Koné (piede), Bedimo (coscia), Grenier (coscia), Rafael (coscia), Yanga-Mbiwa (inguine), Fekir (ginocchio)

VALENCIA (4-3-3): Ryan; Cancelo, Mustafi, Abdennour, Orbán; Pérez, Fuego, Parejo; Piatti, Negredo, Feghouli.

Indisponibili: André Gomes (muscolare), Gayà (bicipite femorale), Diego Alves (ginocchio)


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*