ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Etixx-QuickStep, Lidl nuovo sponsor. Ed è fatta per Kittel
Etixx-QuickStep, Lidl nuovo sponsor. Ed è fatta per Kittel

Etixx-QuickStep, Lidl nuovo sponsor. Ed è fatta per Kittel

Una delle più forti compagini del ciclismo internazionale si appresta a divenire ancor più competitiva, tanto sul fronte finanziario quanto su quello sportivo. La Etixx-QuickStep, formazione WorldTour diretta da Patrick Lefevere, ha infatti annunciato l’ingresso di un nuovo sponsor e si appresta a comunicare l’arrivo di un grande velocista.

È Lidl, azienda tedesca operante nel settore discount, con ottomila filiali in ventitré nazioni e numerose sedi anche nel nostro Paese, il nuovo marchio che sarà reso visibile sulle divise della squadra (sulla spalla e sul retro dei calzoncini). Si tratta di un accordo biennale che coprirà le stagioni 2016 e 2017, ma ciò non dovrebbe comportare il cambio di denominazione della compagine belga.

Non è nuovo, in realtà, l’interesse di Lidl verso il ciclismo: dopo aver avuto una piccola quota, in passate stagioni, nella Lotto Belisol e dopo aver fatto parte degli sponsor commerciali del Giro delle Fiandre, si appresta ora ad incrementare il suo investimento e ad entrare in uno dei team più forti.

E grosse novità provengono anche dal fronte mercato dei corridori. Se in uscita si sono registrate nelle scorse ore le partenze di Mark Cavendish e Mark Renshaw, entrambi in direzione MTN Qhubeka (ora Dimension Data), e di Michal Kwiatkowski e Michal Golas verso il Team Sky,  un temibile sprinter è in arrivo. Si tratta di Marcel Kittel, ventiseienne tedesco in forza alla Giant-Alpecin, per il quale manca solo l’ufficialità circa il suo passaggio alla formazione belga.

Dopo una stagione molto sfortunata, saltata in gran parte a causa di un virus che l’ha colpito nel mese di marzo, che gli ha impedito di essere competitivo nei mesi successivi, il biondo di Arnstadt vuole riscattarsi cambiando aria. Kittel avrà ampia libertà alla Etixx, all’interno della quale l’altro uomo deputato a fare gli sprint sarà il giovane Fernando Gaviria, la cui prossima stagione sarà però principalmente concentrata sulla pista, dal momento che il colombiano ha nel mirino i Giochi Olimpici di Rio 2016.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*