ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Il Lombardia 2015, startlist e favoriti
Il Lombardia 2015, startlist e favoriti

Il Lombardia 2015, startlist e favoriti

Sarà Il Lombardia 2015 a chiudere il ciclo delle classiche-monumento e l’intero calendario WorldTour stagionale. Domenica 4 ottobrediretta tv dalle ore 15.05 su Rai 3 e dalle ore 15.30 su Eurosport – andrà dunque in scena la Classica delle foglie morte, giunta all’edizione numero 99. Dopo aver già analizzato il percorso, ci concentriamo ora sulla startlist ed i possibili protagonisti.

A prenderne parte saranno le 17 squadre WorldTour ammesse di diritto e le 8 Professional invitate dagli organizzatori di RCS Sport – La Gazzetta dello Sport: Androni-Sidermec, Bardiani-Csf, Nippo-Fantini, Southeast, Bora-Argon 18, CCC Sprandi, Colombia, Unitedhealthcare. A partire col dorsale numero uno sarà il campione uscente Daniel Martin (Cannondale-Garmin), vincitore dodici mesi fa e reduce in questi giorni da un poco convincente quattordicesimo posto alla Milano-Torino.

L’attesa dei tifosi italiani – e di possibilità concrete stavolta ne abbiamo tante – sarà tutta risposta in Vincenzo Nibali (Astana), grande protagonista di questo finale di stagione con le vittorie alla Bernocchi e alla Tre Valli Varesine: il sogno di far sua questa corsa in cui già in passato ha fatto bene è sempre vivo nella mente dello Squalo, speranzoso che il suo grande stato di forma possa accompagnarlo ancora per questa giornata. Al suo fianco, corridori di sicuro affidamento, in particolare Diego Rosavincitore a Superga, nonché Mikel Landa. 

La truppa degli spagnoli sarà guidata da Alejandro Valverde (Movistar), per il quale, dopo una stagione corsa a mille, resta da vedere la riserva di energia rimasta. Forfait dell’ultimo minuto, causa infortunio, per l’ex vincitore Joaquin Rodriguez (Katusha). Si è già imposto al Lombardia nel 2009 e nel 2010 e Philippe Gilbert cercherà il tris, sebbene a Richmond abbia dimostrato di non attraversare un grande momento. In casa BMC, forfait per Greg Van Avermaet, che preferisce dirottarsi sulla Parigi-Tours in programma la domenica successiva, mentre sarà presente il tenace Alessandro De Marchi.

Tanti i francesi, come Thibaut Pinot (Fdj), Romain Bardet (Ag2R La Mondiale), Tony Gallopin (Lotto Soudal) e Warren Barguil (Giant-Alpecin). Questi ultimi due divideranno i gradi di capitano rispettivamente con Tim Wellens e Tom Dumoulin. L’olandese appare tuttavia svuotato di forze fisiche e mentali dopo la delusione Vuelta, perciò le speranze degli Orange sono maggiormente riposte nel trio Robert Gesink, Wilco Kelderman e Steven Kruijswijk, che difenderanno i colori della LottoNL-Jumbo, e in Bauke Mollema, che guiderà la truppa della Trek assieme a Julien Arredondo.

Due gli ex iridati da tenere in considerazione: il portoghese Alberto Rui Costa (Lampre-Merida) ed il polacco Michal Kwiatkowski (Etixx-QuickStep, squadra che avrà nelle file anche Zdenek Stybar). Con loro, occhio anche a Sergio Henao, capitano del Team Sky, e il pimpante Rafal Majka della Tinkoff-Saxo, secondo alla Milano-Torino dietro Rosa. Da vedere cosa riuscirà a fare la coppia dei giovani gemelli Simon e Adam Yates, leader di un’Orica-GreenEDGE che avrà nelle sue file anche Michael Albasini, per il quale il percorso sembra però un po’ troppo esigente, e Simon Gerrans, che dopo la vittoria a Sanremo e Liegi proverà ad incamerare una nuova monumento.

Per quanto riguarda gli altri italiani, a parte Nibali sono pochi i nomi che possono ambire ad un risultato prestigioso. C’è Diego Ulissi (Lampre-Merida), che è certamente tra i più temibili per la tipologia del percorso e vorrà rifarsi dalla brutta prova di Richmond; il sempreverde Davide Rebellin (CCC Sprandi), che avrà probabilmente una delle sue ultime occasioni di mettersi in evidenza in una prova così prestigiosa, dal momento che fa parte di una squadra obbligata a ricevere gli inviti per le corse WT; Damiano Cunego (Nippo-Fantini), ultimo azzurro ad imporsi qui e in una Classica-Monumento (sono trascorsi ormai otto anni), che proviene da alcuni buoni piazzamenti nelle corse in linea italiane disputate negli ultimi giorni.

E poi ancora Domenico Pozzovivo (Ag2R La Mondiale), che potrà ben figurare sulle dure rampe proposte dagli organizzatori, l’imprevedibilità di Moreno Moser (Cannondale-Garmin), l’esperienza di Franco Pellizotti (Androni-Sidermec), le doti da scalatore di Edoardo Zardini (Bardiani-Csf).

Vi sono infine corridori che inaspettatamente riescono a lasciare il segno, sovvertendo ogni pronostico: l’ultimo di questi fu Oliver Zaugg qualche anno fa. Se la storia dovesse ripetersi, ogni tentativo di fare nomi è da ritenersi vano. Chi sarà il re della Classica d’autunno? Riuscirà un azzurro ad interrompere il digiuno in una Monumento che dura ormai da otto lunghi anni?
TEAM CANNONDALE – GARMIN

1 MARTIN Daniel Ireland
2 BETTIOL Alberto Italy
3 CARDOSO Andre Fernando S. Martins Portugal
4 DOMBROWSKI Joseph Lloyd United States
5 MARANGONI Alan Italy
6 MOSER Moreno Italy
7 SLAGTER Tom Jelte Netherlands
8 VILLELLA Davide Italy

AG2R LA MONDIALE

11 POZZOVIVO Domenico Italy
12 BAKELANTS Jan Belgium
13 BARDET Romain France
14 DUPONT Hubert France
15 LATOUR Pierre-Roger France
16 MONTAGUTI Matteo Italy
17 BONNAFOND Guillaume France
18 VUILLERMOZ Alexis France

ANDRONI GIOCATTOLI

21 PELLIZOTTI Franco Italy
22 BANDIERA Marco Italy
23 FRAPPORTI Marco Italy
24 GATTO Oscar Italy
25 STORTONI Simone Italy
26 NARDIN Alberto Italy
27 TVETCOV Serghei Romania
28 ZILIOLI Gianfranco Italy

ASTANA PRO TEAM

31 NIBALI Vincenzo Italy
32 AGNOLI Valerio Italy
33 CATALDO Dario Italy
34 LANDA MEANA Mikel Spain
35 LÓPEZ MORENO Miguel Ángel Colombia
36 ROSA Diego Italy
37 SCARPONI Michele Italy
38 VANOTTI Alessandro Italy

BARDIANI CSF

41 COLBRELLI Sonny Italy
42 BARBIN Enrico Italy
43 BONGIORNO Francesco Manuel Italy
44 CHIRICO Luca Italy
45 PIRAZZI Stefano Italy
46 STERBINI Simone Italy
47 TONELLI Alessandro Italy
48 ZARDINI Edoardo Italy

BMC RACING TEAM

51 GILBERT Philippe Belgium
52 ATAPUMA HURTADO Jhon Darwin Colombia
53 CARUSO Damiano Italy
54 DE MARCHI Alessandro Italy
55 SANCHEZ GONZALEZ Samuel Spain
56 SENNI Manuel Italy
57 TEUNS Dylan Belgium
58 VELITS Peter Slovakia

BORA-ARGON 18

61 BENEDETTI Cesare Italy
62 BARTA Jan Czech Republic
63 BUCHMANN Emanuel Germany
64 KONRAD Patrick Austria
65 NERZ Dominik Germany
66 PIMENTA COSTA MENDES José Joao Portugal
67 SALERNO Cristiano Italy
68 VOSS Paul Germany

CCC SPRANDI POLKOWICE

71 REBELLIN Davide Italy
72 HIRT Jan Czech Republic
73 HONKISZ Adrian Poland
74 OWSIAN Lukasz Poland
75 PATERSKI Maciej Poland
76 PLUCINSKI Leszek Poland
77 SCHUMACHER Stefan Germany
78 SZMYD Sylvester Poland

COLOMBIA

81 CANO ARDILA Alex Norberto Colombia
82 CASTIBLANCO CUBIDES Jorge Camilo Colombia
83 DUARTE AREVALO Fabio Andres Colombia
84 MARTINEZ Daniel Felipe Colombia
85 QUINTERO NORENA Carlos Julian Colombia
86 RAMIREZ CHACON Brayan Stiven Colombia
87 RUBIANO CHAVEZ Miguel Angel Colombia
88 TORRES AGUDELO Rodolfo Andres Colombia

ETIXX – QUICK STEP

91 KWIATKOWSKI Michal Poland
92 BOUET Maxime France
93 BRAMBILLA Gianluca Italy
94 TRENTIN Matteo Italy
95 STYBAR Zdenek Czech Republic
96 VAKOC Petr Czech Republic
97 VERONA QUINTANILLA Carlos Spain
98 WISNIOWSKI Lukasz Poland

FDJ

101 PINOT Thibaut France
102 ELISSONDE Kenny France
103 GENIEZ Alexandre France
104 JEANNESSON Arnold France
105 MORABITO Steve Switzerland
106 ROUX Anthony France
107 ROY Jérémy France
108 VICHOT Arthur France

IAM CYCLING

111 CLEMENT Stef Netherlands
112 COPPEL Jerome France
113 DENIFL Stefan Austria
114 CHEVRIER Clement France
115 FRANK Mathias Switzerland
116 PANTANO GOMEZ Jarlinson Colombia
117 WARBASSE Larry United States
118 WYSS Marcel Switzerland

LAMPRE – MERIDA

121 ULISSI Diego Italy
122 BONO Matteo Italy
123 CONTI Valerio Italy
124 DURASEK Kristijan Croatia
125 FARIA DA COSTA Rui Alberto Portugal
126 KOSHEVOY Ilia Belarus
127 MORI Manuele Italy
128 POLANC Jan Slovenia

LOTTO – SOUDAL

131 GALLOPIN Tony France
132 ARMEE Sander Belgium
133 BENOOT Tiesj Belgium
134 DE CLERCQ Bart Belgium
135 MONFORT Maxime Belgium
136 DOCKX Gert Belgium
137 VERVAEKE Louis Belgium
138 WELLENS Tim Belgium

MOVISTAR TEAM

141 VALVERDE BELMONTE Alejandro Spain
142 AMADOR BIKKAZAKOVA Andrey Costa Rica
143 IZAGUIRRE INSAUSTI Jon Spain
144 MORENO BAZAN Javier Spain
145 ROJAS GIL Jose Joaquin Spain
146 SOLER GIMENEZ Marc Spain
147 SÜTTERLIN Jasha Germany
148 VISCONTI Giovanni Italy

NIPPO – VINI FANTINI

151 CUNEGO Damiano Italy
152 BERLATO Giacomo Italy
153 BISOLTI Alessandro Italy
154 CHAPARRO LOPEZ Didier Alonso Colombia
155 DE NEGRI Pier Paolo Italy
156 MALAGUTI Alessandro Italy
157 GROSU Eduard Michael Romania
158 YAMAMOTO Genki Japan

ORICA GREENEDGE

161 GERRANS Simon Australia
162 ALBASINI Michael Switzerland
163 CHAVES RUBIO Johan Esteban Colombia
164 HOWSON Damien Australia
165 KEUKELEIRE Jens Belgium
166 MEIER Christian Canada
167 YATES Adam United Kingdom
168 YATES Simon United Kingdom

SOUTHEAST

171 BELLETTI Manuel Italy
172 BUSATO Matteo Italy
173 CONTI Samuele Italy
174 FEDI Andrea Italy
175 FINETTO Mauro Italy
176 GAVAZZI Francesco Italy
177 PONZI Simone Italy
178 WACKERMANN Luca Italy

TEAM GIANT-ALPECIN

181 DUMOULIN Tom Netherlands
182 BARGUIL Warren France
183 CRADDOCK Lawson United States
184 FROHLINGER Johannes Germany
185 GESCHKE Simon Germany
186 HAGA Chad United States
187 LUDVIGSSON Tobias Sweden
188 MEZGEC Luka Slovenia

TEAM KATUSHA

191 GUARNIERI Jacopo Italy
192 LAGUTIN Sergey Russia
193 LOSADA ALGUACIL Alberto Spain
194 MORENO FERNANDEZ Daniel Spain
195 TROFIMOV Yury Russia
196 VICIOSO ARCOS Angel Spain
197 VORGANOV Eduard Russia
198 ZAKARIN Ilnur Russia

TEAM LOTTO NL – JUMBO

201 KELDERMAN Wilco Netherlands
202 BENNETT George New Zealand
203 GESINK Robert Netherlands
204 KRUIJSWIJK Steven Netherlands
205 LINDEMAN Bertjan Netherlands
206 ROOSEN Timo Netherlands
207 TANKINK Bram Netherlands
208 VAN WINDEN Dennis Netherlands

TEAM SKY

211 KONIG Leopold Czech Republic
212 BOSWELL Ian United States
213 HENAO GOMEZ Sebastian Colombia
214 HENAO MONTOYA Sergio Colombia
215 KENNAUGH Peter United Kingdom
216 KIRYIENKA Vasil Belarus
217 NIEVE ITURALDE Mikel Spain
218 POELS Wouter Netherlands

TINKOFF – SAXO

221 MAJKA Rafal Poland
222 BENNATI Daniele Italy
223 HANSEN Jesper Denmark
224 HERNANDEZ BLAZQUEZ Jesus Spain
225 KISERLOVSKI Robert Croatia
226 PIRES Bruno Portugal
227 POLJANSKI Pawel Poland
228 SØRENSEN Chris Anker Denmark

TREK FACTORY RACING

231 SCHLECK Frank Luxembourg
232 NIZZOLO Giacomo Italy
233 ARREDONDO MORENO Julian Colombia
234 DIDIER Laurent Luxembourg
235 FELLINE Fabio Italy
236 MOLLEMA Bauke Netherlands
237 POPOVYCH Yaroslav Ukraine
238 ZUBELDIA AGIRRE Haimar Spain

UNITEDHEALTHCARE PRO CYCLING TEAM

241 REIJNEN Kiel United States
242 BAZZANA Alessandro Italy
243 BRAJKOVIC Janez Slovenia
244 CANOLA Marco Italy
245 EUSER Lucas United States
246 PUTT Tanner United States
247 RATTO Daniele Italy
248 ZURLO Federico Italy


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*