ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Presentazione Campionati Mondiali di Ginnastica Artistica Glasgow 2015
Presentazione Campionati Mondiali di Ginnastica Artistica Glasgow 2015

Presentazione Campionati Mondiali di Ginnastica Artistica Glasgow 2015

L’evento clou della stagione 2015 di Ginnastica Artistica sta per cominciare: si terranno dal 23 ottobre al 1 novembre, infatti, i Campionati Mondiali, che quest’anno assumeranno un aspetto ancor più rilevante perché posti nell’anno preolimpico. Si tratta della 46^ edizione della rassegna iridata e sarà la Scozia, precisamente il SSE Hydro di Glasgow, il teatro delle gare.

Glasgow 2015 prima di Rio 2016: compito di ciascuna nazionale sarà quello di rientrare tra le prime otto classificate che otterranno di diritto il pass per le Olimpiadi brasiliane, mentre le successive otto si giocheranno gli ultimi quattro posti nel Test Event previsto per la prossima primavera. Accanto ai team, biglietto per Rio anche per tutti gli atleti che andranno a podio nelle gare individuali.

Ma al di là dell’evento olimpico, una medaglia iridata rappresenta un qualcosa di unico nella carriera di un atleta, per cui mai considerare una manifestazione in sola funzione di un’altra. Lotta aperta, dunque, per i seguenti titoli iridati: concorso a squadre uomini e donne; concorso individuale uomini e donne; anelli, cavallo con maniglie, volteggio, corpo libero e sbarra uomini; trave, volteggio, corpo libero e parallele asimmetriche donne.

I Campionati Mondiali 2015 saranno trasmessi in tv da Rai Sport 1 (anche in HD), che seguirà live tutte le finali (a partire da martedì 27 ottobre). Stesso discorso dicasi per il canale ufficiale youtube della FederGinnastica internazionale, che tralascerà quindi le fasi di qualificazione. Di seguito il calendario completo della programazione Rai e dell’intero evento.

Martedì 27 ottobre: finali a squadre Femminili

19:35 -22:15 – DIRETTA RAI SPORT 1
Mercoledì 28 ottobre: finali a squadre Maschili

18:50-22:10 – DIRETTA RAI SPORT 1
Giovedì 29 ottobre: finale All-around Femminile

19:40 – 22:15 – DIRETTA RAI SPORT 1
Venerdì 30 ottobre: finale All-around Maschile

19:00 – 22:00 – DIRETTA RAI SPORT 2
Sabato 31 ottobre: finali per attrezzo Maschile e Femminile

14:20-18:00 – DIRETTA RAI SPORT 1
Domenica 1 novembre: finali per attrezzo Maschile e Femminile

14:00-17:30 – DIRETTA RAI SPORT 2

VENERDÌ 23 OTTOBRE:

10.00-10.15        Cerimonia d’Apertura

10.15-12.15          Turno di qualificazione (femminile) – Prima suddivisione (Romania e Spagna)

12.30-14.30         Turno di qualificazione (femminile) – Seconda suddivisione (Giappone)

14.40-16.40        Turno di qualificazione (femminile) – Terza suddivisione (Canada e Svezia)

17.30-19.30         Turno di qualificazione (femminile) – Quarta suddivisione (Gran Bretagna e Brasile)

19.45-21.40         Turno di qualificazione (femminile) – Quinta suddivisione (ITALIA e Russia)

21.50-23.50         Turno di qualificazione (femminile) – Sesta suddivisione (Germania)

SABATO 24 OTTOBRE:

10.15-12.15          Turno di qualificazione (femminile) – Settima suddivisione (Cina e Corea del Nord)

12.25-14.25          Turno di qualificazione (femminile) – Ottava suddivisione (Belgio)

14.40-16.40         Turno di qualificazione (femminile) – Nona suddivisione (Australia e Francia)

17.30-19.30          Turno di qualificazione (femminile) – Decima suddivisione (USA e Paesi Bassi)

19.40-21.40         Turno di qualificazione (femminile) – Undicesima suddivisione

21.50-23.50         Turno di qualificazione (femminile) – Dodicesima suddivisione (Svizzera)

DOMENICA 25 OTTOBRE:

10.15-13.25          Turno di qualificazione (maschile) – Prima suddivisione (Brasile)

13.45-16.50          Turno di qualificazione (maschile) – Seconda suddivisione (Germania, Russia e Svizzera)

17.40-20.45         Turno di qualificazione (maschile) – Terza suddivisione (Cina, Giappone e Belgio)

21.00-00.00         Turno di qualificazione (maschile) – Quarta suddivisione (Corea del Sud)

LUNEDÌ 26 OTTOBRE:

10.15-13.05          Turno di qualificazione (maschile) – Quinta suddivisione (Francia e Ucraina)

13.30-16.30          Turno di qualificazione (maschile) – Sesta suddivisione (Canada, Spagna, Messico)

17.30-20.40         Turno di qualificazione (maschile) – Settima suddivisione (USA, Polonia, Bielorussia)

21.00-00.00         Turno di qualificazione (maschile) – Ottava suddivisione (ITALIA e Romania)

MARTEDÌ 27 OTTOBRE:

19.45-22.00         Finale a Squadre (femminile)

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE:

18.55-22.00         Finale a Squadre (maschile)

GIOVEDÌ 29 OTTOBRE:

19.45-22.00         Finale Concorso Generale Individuale (femminile)

VENERDÌ 30 OTTOBRE:

19.10-22.00         Finale Concorso Generale Individuale (maschile)

A seguire              Consegna del Premio Eleganza by Longines (femminile e maschile)

SABATO 31 OTTOBRE:

14.30-15.00        Finali di Specialità – Corpo libero (maschile)

15.05-15.35         Finali di Specialità – Volteggio (femminile)

15.35-15.50         Premiazioni

15.55-16.25         Finali di Specialità – Cavallo con maniglie

16.30-17.00        Finali di Specialità – Parallele asimmetriche

17.05-17.35        Finali di Specialità – Anelli

A seguire              Premiazioni

DOMENICA 1° NOVEMBRE:

14.30-15.00         Finali di Specialità – Volteggio (maschile)

15.05-15.35         Finali di Specialità – Trave

15.35-15.50         Premiazioni

15.55-16.25        Finali di Specialità – Parallele pari

16.30-17.00         Finali di Specialità – Corpo libero (femminile)

17.05-17.35         Finali di Specialità – Sbarra

A seguire              Premiazioni

Nelle precedenti 45 edizioni, sono state Unione Sovietica e Cina le indiscusse protagoniste rispettivamente con 112 e 73 ori complessivi. L’Italia è all’undicesimo posto, con 17 ori, nel medagliere all time di cui si riportano le prime posizioni.

 Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 URSS URSS 112 85 68 265
2 Cina Cina 73 48 35 156
3 Giappone Giappone 41 47 60 148
4 Romania Romania 47 45 41 133
5 Stati Uniti Stati Uniti 43 38 31 112
6 Cecoslovacchia Cecoslovacchia(1) 39 38 30 106
7 Germania Germania(2) 24 27 43 94
8 Russia Russia 27 33 19 79
9 Francia Francia 25 29 23 77
10 Svizzera Svizzera 19 16 14 49
11 Italia Italia 17 8 26 47

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*