ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tbilisi, Coppa del mondo 2015/16 – sciabola: azzurri out agli ottavi. Titolo a Yakimenko
Tbilisi, Coppa del mondo 2015/16 – sciabola: azzurri out agli ottavi. Titolo a Yakimenko

Tbilisi, Coppa del mondo 2015/16 – sciabola: azzurri out agli ottavi. Titolo a Yakimenko

Debutto poco brillante degli italiani della sciabola maschile nella Coppa del Mondo 2015/2016. A Tbilisi, in Georgia, nessuno dei nostri riesce a oltrepassare il turno dei 16, fermandosi dunque agli ottavi di finale. Ultimi ad arrendersi sono Aldo Montano, Diego Occhiuzzi e Luca Curatoli. A vincere il titolo è il russo Alexsej Yakimenko.

Per il campione olimpico di Atene 2014, dopo i successi contro il russo Veniamin Reshetnikov all’ultima stoccata (15-14) e contro lo statunitense Andrew Mackiewicz (15-13) arriva lo stop per mano dell’ucraino Andriy Yagodka, che si impone per 15-11.

Diego Occhiuzzi, invece, dopo le vittorie per 15-7 sul georgiano Mardaleisvhili e per 15-6 sull’altro azzurro Riccardo Nuccio, viene battuto da uno dei favoriti, il romeno Tiberiu Dolniceanu, per 15-10. Fine della corsa anche per Luca Curatoli, sconfitto per 15-6 dallo statunitense Daryl Homer dopo aver a sua volta eliminato l’israeliano Voronov per 15-9 ed il francese Nicolas Rousset per 15-11.

Ad abbandonare ancor prima la pedana della capitale georgiana erano stati tutti gli altri azzurri erano stati sconfitti: immediato semaforo rosso per Massimiliano Murolo e Fabrizio Marino, sconfitti nel turno di qualificazione; nel tabellone principale, turno dei 64, Ko per Luigi Samele (14-15 da Beka Bazadze), Enrico Berrè (10-15 dall’ucraino Raskosov) e Stefano Sbragia (8-15 dall’ungherese Iliasz); nel turno dei 32, fuori Leonardo Affede (8-15 da Vincent Anstett) ed Alberto Pellegrini (13-15 da Alì Pakdaman).

Ad aggiudicarsi il primo titolo stagionale è il russo Alexsej Yakimenko, che sconfigge in finale il romeno Tiberiu Dolniceanu per 15-8. Ad arrendersi in semifinale erano stati il tedesco Limbach e l’ucraino Yagodka.

Finale
Yakimenko (Rus) b. Dolniceanu (Rou) 15-8

Semifinali
Yakimenko (Rus) b. Limbach (Ger) 15-10
Dolniceanu (Rou) b. Yagodka (Ukr) 15-7

Quarti di finale
Limbach (Ger) b. Pakdaman (Iri) 15-6
Yakimenko (Rus) b. Homer (Usa) 15-10
Dolniceanu (Rou) b. Abedini (Iri) 15-14
Yagodka (Ukr) b. Kovalev (Rus) 15-13

Ottavi di finale
Homer (Usa) b. Curatoli (ITA) 15-6
Dolniceanu (Rou) b. Occhiuzzi (ITA) 15-10
Yagodka (Ukr) b. Montano (ITA) 15-11

Classifica: 1. Yakimenko (Rus), 2. Dolniceanu (Rou), 3. Limbach (Ger), 3. Yagodka (Ukr).
Italiani: 10. Montano (ITA), 11. Occhiuzzi (ITA), 12. Curatoli (ITA), 27. Nuccio (ITA), 29. Affede (ITA), 32. Pellegrini (ITA), 39. Samele (ITA), 46. Sbragia (ITA), 47. Berrè (ITA), 76. Murolo (ITA), 135. Marino (ITA).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*