ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour Down Under 2016, svelato il percorso
Tour Down Under 2016, svelato il percorso

Tour Down Under 2016, svelato il percorso

Sarà ancora una volta il Tour Down Under ad inaugurare il circuito WorldTour del prossimo anno. Dal 16 al 24 gennaio prossimi, nel sud dell’Australia, precisamente nei territori che circondano il distretto di Adelaide, si disputerà la 18^ edizione di questa corsa a tappe nata nel 1999, che ha in Rohan Dennis il campione uscente.

Anticipato dal tradizionale People’s Choice Classic, criterium che funge da antipasto all’intera manifestazione, il Tour Down Under avrà il via ufficiale con la Prospect – Lybdoch, 1^ tappa di 130.8 km: un lungo tratto in linea con un GPM all’avvio (Lower Hermitage), prima di due sprint intermedi alla Cockatoo Valley ed un presumibile sprint a ranghi compatti.

Unley – Stirling la 2^ tappa (132 km): cima di Carey Gully dopo appena 13 km, poi, nonostante continui saliscendi per le colline di Adelaide, ancora una probabile volata. Più movimentata la 3^ tappa, la Glenelg – Campbelltown (139 km), dove la Corkscrew Road posta a sei chilometri all’arrivo fratturerà il gruppo e darà un primo assesto alla classifica.

Possibile sprint ristretto il quarto giorno: la Norwood – Victor Harbor (138 km) avrà come momento culminante la Crow Nest Road, dopo la quale ancora venti chilometri tra discesa e pianura. La 5^ frazione si rivelerà decisiva: dopo la partenza da McLaren Vale si arriverà, dopo 151 km, sulla ormai consueta Willunga Hill (2.9 km al 7% di pendenza media), da scalare due volte. Qui si deciderà la classifica generale, in attesa della passerella finale prevista l’ultimo giorno nel centro di Adelaide (90 km). Chilometri totali da percorrere: 781.3.

Nell’edizione passata, il Tour Down Under ha attratto quasi 800 mila spettatori, con introiti per l’economia del Paese pari a 47.9 milioni di dollari. L’obiettivo per il 2016 è ambizioso, fanno sapere in coro il Ministro del Turismo Leon Bignell ed il Direttore di corsa Mike Turtur: incrementare la risonanza internazionale dell’evento e far sì che esso sia in grado di suscitare l’interesse di un numero sempre crescente di persone.

Di seguito l’elenco delle tappe, con la planimetria e l’altimetria di ciascuna di esse.

Tappa 1 – Martedì 19 gennaio – Prospect › Lyndoch (130.8 km)
Tappa 2 – Mercoledì 20 gennaio – Unley › Stirling (132 km)
Tappa 3 – Giovedì 21 gennaio – Glenelg › Campbelltown (139 km)
Tappa 4 – Venerdì 22 gennaio – Norwood › Victor Harbor (138 km)
Tappa 5 – Sabato 23 gennaio – McLaren Vale › Willunga Hill (151.5 km)
Tappa 6 – Domenica 24 gennaio – Adelaide › Adelaide (90 km)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*