ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Grenchen 2015, 1^ giornata: inseguimento azzurro in zona podio
Grenchen 2015, 1^ giornata: inseguimento azzurro in zona podio

Grenchen 2015, 1^ giornata: inseguimento azzurro in zona podio

È cominciata col piede giusto l’avventura della nazionale italiana ai Campionati Europei di ciclismo su pista di Grenchen 2015. Ad aprire la rassegna continentale sono state le ragazze dell’inseguimento a squadre, impegnate nella qualificazione in vista della finale prevista per il giorno successivo.

Ebbene, Simona Frapporti, Beatrice Bartelloni, Tatiana, Guderzo e Silvia Valsecchi hanno fermato il cronometro sul terzo tempo complessivo, 4’32″480, che permetterà al quartetto italiano di giocarsi una medaglia: 4’21″089 il crono fatto registrare dalla Gran Bretagna (Laura Trott, Katie Archibald, Ciara Horne, Joanna Rowsell) vicecampionessa mondiale dietro l’Australia, subito assestatasi in prima posizione.

A sfidare le britanniche in semifinale sarà la Polonia (Wojtyra Malgorzata, Jasinska Edyta, Pawlowska Katarzyna, Rutkowska Natalia) portatrice del quarto tempo (4’33”305), mentre l’Italia se la vedrà con la Russia (Evgenia Romanyuta, Gulnaz Badykova, Tamara Balabolina, Aleksandra Goncharova), giunta seconda in 4’30″664.

Gran Bretagna-Polonia e Russia-Italia le semifinali, dunque: appuntamento dalle ore 11.30 (Eurosport). Le vincitrici disputeranno la finale per l’oro, le perdenti si confronteranno con le classificate dal quinto all’ottavo posto (Bielorussia-Francia e Germania-Irlanda) per contendersi il bronzo (finali nella sessione serale a partire dalle ore 19).

Ottavo tempo (4’02″884), invece, per l’inseguimento uomini: Elia Viviani, Liam Bertazzo, Simone Consonni e Filippo Ganna sono tuttavia molto vicini alle nazioni che li precedono, escluse Gran Bretagna (Burke Steven, Doull Owain, Tennant Andrew, Wiggins Bradley) e Svizzera (Dillier Silvan, Kueng Stefan, Pasche Frank, Schir Thery), che hanno fatto registrare crono inferiori ai 4 minuti (3’57”277 e 3’59”026). Un risultato che può essere limato, dunque, per i ragazzi guidati dal ct Marco Villa, speranzosi di poter entrare in una difficile ma non impossibile top 5.

Così le semifinali uomini: Gran Bretagna-Russia e Svizzera-Francia per raggiungere l’ultimo atto valevole per l’oro; Danimarca-Italia e Germania-Belgio per continuare a sperare nel bronzo con le perdenti delle due semifinali.

Qui il programma completo di Grenchen 2015 e tutti gli orari delle gare previste.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*