ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Crono delle Nazioni 2015, Kiryenka re delle lancette
Crono delle Nazioni 2015, Kiryenka re delle lancette

Crono delle Nazioni 2015, Kiryenka re delle lancette

È il campione del mondo a cronometro – titolo conquistato meno di un mese fa a Richmond – e quest’oggi l’ha dimostrato: Vasil Kiryenka stravince la Crono delle Nazioni 2015, prova dedicata agli specialisti delle prove contro il tempo e che da anni rappresenta la corsa che chiude la stagione europea.

Nella città di Les Herbiers, sulla distanza di 38.6 km proposta dagli organizzatori, il bielorusso in forza al Team Sky straccia la concorrenza, imponendosi in 1’04″36. Abissale il distacco di tutti gli altri, a partire dal minuto abbondante che paga il secondo classificato, il polacco Marcin Bialoblocki (One Pro Cycling).

Al terzo posto giunge il francese Johan Le Bon (Fdj), distanziato di oltre un minuto e mezzo, mentre delude Adriano Malori (Movistar), che poteva aspirare ad una posizione di prestigio, ma chiude in settima posizione a quasi tre primi dal vincitore.

Evidentemente il parmense ha pagato le tante energie spese dopo una lunga stagione e non  riuscito a vendicarsi della medaglia d’argento di Richmond, in cui Kiryenka gli è stato davanti per soli nove secondi.

Quinto il portacolori della Lampre-Merida Nelson Oliveira, mentre è undicesimo un altro grande deluso, Jonathan Castrovjejo, compagno di squadra di Malori alla Movistar.

Finisce dunque col successo di una maglia iridata la stagione agonistica 2015 per quanto concerne l’Europa. Nei giorni successivi sarà l’Asia il palcoscenico dove si continuerà a correre col Tour of Hainan, che vedrà al via anche diverse squadre europee.

Ordine d’arrivo:

1 Vasil KIRYIENKA BLR SKY 34 1:04:36
2 Marcin BIALOBLOCKI POL ONE 32 +1:12
3 Johan LE BON FRA FDJ 25 +1:37
4 Stéphane ROSSETTO FRA COF 28 +2:02
5 Nelson Filipe SANTOS SIMOES OLIVEIRA POR LAM 26 +2:18
6 Reidar Bohlin BORGERSEN NOR TJO 35 +2:31
7 Adriano MALORI ITA MOV 27 +2:47
8 Daniel WESTMATTELMANN GER TKG 28 +2:48
9 Olivier PARDINI BEL WIL 30 +3:04
10 James MCLAUGHLIN GBR MGT 25 +3:26


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*