ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Hainan 2015, 3^ tappa: Modolo non sbaglia
Tour of Hainan 2015, 3^ tappa: Modolo non sbaglia

Tour of Hainan 2015, 3^ tappa: Modolo non sbaglia

Si è fatto sfuggire la prima volata disputata, in occasione della seconda tappa andata appannaggio dell’ex compango di squadra Andrea Palini, ma Sacha Modolo non ha fallito la seconda volta consecutiva e così si è aggiudicato la terza frazione del Tour of Hainan 2015.

Dopo la partenza da Wenchang, sul tragurdo di Haikou, dopo 119 km, il velocista della Lampre-Merida ha avuto la meglio di un altro connazionale, Jakub Mareczko, in forza alla Southeast, mentre al terzo posto si è piazzato il romeno Eduard Grosu (Nippo-Fantini). Terza doppietta italiana in altrettante giornate nella corsa a tappe cinese classificaata 2.HC e tripletta giornaliera per le formazioni italiane.

A ridosso della top ten anche Daniele Colli (Nippo-Fantini), che ieri avevachiuso al decimo posto, mentre non riesce a disputare la volata Andrea Palini (SkyDive Dubai), vincitore delle prime due tappa, che comunque riesce a conservare per 1″ la leadership in classifica generale.

“È stata una stagione difficile”, riflette Sacha Modolo, che ora spera di poter ripartire con questo successo verso un 2016 più proficuo dal punto di vista di condizione fisica e risultati. “Intanto qui voglio puntare ad altre vittorie di tappa e alla maglia verde”, conclude.

Ordine d’arrivo 3ª tappa:
1    Sacha MODOLO    ITA    LAM    3:05:02
2    Jakub MARECZKO    ITA    STH    +0
3    Eduard Michael GROSU    ROU    NIP    +0
4    Martin LAAS    EST    M13    +0
5    Graeme BROWN    AUS    DPC    +0
6    Bakhtiyar KOZHATAYEV    KAZ    AST    +0
7    Mykhaylo KONONENKO    UKR    KLS    +0
8    Eryk LATON    POL    CCC    +0
9    Fabio SILVESTRE    POR    TFR    +0
10    Evaldas SISKEVICIUS    LTU    M13    +0

Classifica generale:
1    Andrea PALINI    ITA    SKD    9:16:20
2    Sacha MODOLO    ITA    LAM    +1
3    Roberto FERRARI    ITA    LAM    +14
4    Vitaliy BUTS    UKR    KLS    +14
5    Jakub MARECZKO    ITA    STH    +14
6    Brad EVANS    NZL    DPC    +15
7    Ma GUANGTONG    CHN    HEN    +15
8    Eduard Michael GROSU    ROU    NIP    +16
9    Fabio SILVESTRE    POR    TFR    +16
10    Ruslan TLEUBAYEV    KAZ    AST    +16

La Haikou – Chengmai sarà la quinta, lunga – 237.00 km -frazione. Finale leggermente in salita, ma non abbastanza per evitare una molto probabile quinta volata.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*