ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 9ᴬ giornata: probabili formazioni
Serie A, 9ᴬ giornata: probabili formazioni

Serie A, 9ᴬ giornata: probabili formazioni

Torna in campo la Serie A. Con i tre anticipi odierni (si comincia alle 15) si apre il sipario sulla 9ᴬ giornata di campionato. Occhi puntati domani su Fiorentina-Roma.

EMPOLI-GENOA ore 15.00

EMPOLI: con Saponara ancora squalificato, Giampaolo deve inventare per il ruolo di trequartista: il ballottaggio è fra Krunic e Buchel. Al posto dell’infortunato Croce giocherà Zielinski.

GENOA: Rispetto all’undici che ha vinto in extremis contro il Chievo ci sarà Chissokho al posto dello squalificato Dzemaili. In avanti, vista anche l’assenza di Pandev, spazio al tridente con Gakpe, Pavoletti e Perotti.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Paredes, Dioussè, Zielinski; Krunic; Maccarone. All.: Giampaolo

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Cissokho, Rincon, Tino Costa, Laxalt; Perotti, Pavoletti, Gakpe. All.: Gasperini

 

CARPI-BOLOGNA ore 18.00

CARPI: in vista della sfida al Bologna, Sannino ha alcuni dubbi da sciogliere in difesa, fra Spolli e Romagnoli, e a centrocampo, con Fedele, Cofie e Lollo a giocarsi due posti. In attacco invece tutto confermato con Matos in appoggio a Borriello.

BOLOGNA: Delio Rossi si gioca tutto sul campo del Carpi. Per vincere il tecnico riminese dovrebbe affidarsi allo stesso undici di domenica scorsa. Krafth sulla destra al posto di Ferrari; Rossettini e Gastaldello centrali; in attacco spazio ancora per Destro, in crisi di rendimento ma unico terminale offensivo di punta (vista anche l’assenza di Acquafresca).

CARPI (3-5-2): Belec; Zaccardo, Spolli, Gagliolo; Letizia, Fedele, Cofie, Lazzari, Gabriel Silva; Matos, Borriello. All.: Sannino

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Krafth, Rossettini, Gastaldello, Masina; Donsah, Taider, Rizzo; Brienza, Destro, Mounier. All.: Rossi

 

PALERMO-INTER ore 20.45

PALERMO: El Kaoutari dovrebbe lasciare ancora spazio a Struna in difesa. Per il resto Iachini conferma la squadra che ha sbancato Bologna, con il tandem offensivo Vazquez-Gilardino.

INTER: Mancini ha provato in settimana il 4-2-3-1 con Telles terzino sinistro e Kondogbia in luogo di Medel. Conferma anche per Brozovic.

PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez G., Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Rigoni, Lazaar; Vazquez; Gilardino. All.: Iachini

INTER (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Telles; Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic Jovetic; Icardi. All.: Mancini

 

DOMENICA 25 OTTOBRE

SAMPDORIA-VERONA ore 12.30

SAMPDORIA: Zenga deve risollevarsi dopo il disastroso k.o. di Frosinone; per sua fortuna recupera Fernando che tornerà al suo posto di centrocampo al fianco di Ivan e Soriano. Si prospetta una nuova maglia da titolare per Cassano, anche se c’è sempre l’idea di Correa trequartista.

VERONA: l’Hellas è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. Out Viviani e con Ionita che va in panchina, Mandorlini ha un solo dubbio: Jankovic o Siligardi come spalla di Pazzini.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Moisander, Zukanovic, Regini; Ivan, Fernando, Soriano; Cassano; Eder, Muriel. All.: Zenga

VERONA (4-3-3): Rafael; Pisano E., Moras, Marquez, Souprayen; Sala, Greco, Hallfredsson; Siligardi, Pazzini, Juanito Gomez. All.: Mandorlini

 

JUVENTUS-ATALANTA ore 15.00

JUVENTUS: Allegri vuole dare la scossa alla sua Juve e pensa a un ritorno al 4-3-3. Cambio anche in porta: Neto sembra favorito su Buffon, che sembra un po’ acciaccato. Chance per Alex Sandro – dopo la prova in Champions – e per Padoin. A centrocampo spazio a Lemina in cabina di regia, mentre Dybala stavolta dovrebbe partire titolare in attacco. In panchina tanti big: da Barzagli a Evra, da Khedira a Mandzukic e Morata.

ATALANTA: praticamente confermata in blocco la squadra che ha battuto il Carpi. Paletta e Toloi costituiranno ancora la coppia centrale; in avanti Pinilla supportato da Papu Gomez e Maxi Moralez.

JUVENTUS (4-3-3): Neto; Padoin, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Lemina, Pogba; Pereyra, Dybala, Cuadrado. All.: Allegri

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Dramè; Cigarini, De Roon, Grassi; Moralez, Pinilla, Gomez A. All.: Reja

 

MILAN-SASSUOLO ore 15.00

MILAN: Mihajlovic ha un grande dubbio: Diego Lopez o il giovanissimo Donnarumma per la porta? Per il resto, Bacca dovrebbe partire ancora dalla panchina, con Luiz Adriano a lui preferito.

SASSUOLO: Di Francesco schiererà la formazione titolare col tridente con Defrel, Floro Flores e Berardi. Fuori, quindi, Sansone. Duncan recupera e si gioca una maglia da titolare a centrocampo.

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; De Sciglio, Romagnoli, Alex, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Honda, Luiz Adriano, Bonaventura. All.: Mihajlovic

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Biondini; Berardi, Defrel, Floro Flores. All.: Di Francesco

 

UDINESE-FROSINONE ore 15.00

UDINESE: Colantuono recupera in extremis Heurtaux, fondamentale visto l’infortunio di Domizzi. A centrocampo Badu preferito a Iturra; Lodi in regia; tandem d’attacco Di Natale-Thereau.

FROSINONE: Stellone schiererà molto probabilmente la stessa squadra che ha steso la Sampdoria; unico dubbio per il capocannoniere Dionisi, che vista la diffida potrebbe essere risparmiato per l’infrasettimanale col Carpi essendo in diffida: in preallarme Castillo; regolarmente convocato Gucher.

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Bruno Fernandes, Adnan; Di Natale, Thereau. All.: Colantuono

FROSINONE (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Sammarco, Chibsah, Soddimo; Dionisi, Ciofani D. All.: Stellone

 

FIORENTINA-ROMA ore 18.00

FIORENTINA: Reduce da due sconfitte di fila con Napoli e Lech Poznan, la Viola deve tornare a vincere. Per farlo Sousa rispolvera la squadra titolare dopo il turnover in Europa: in attacco Ilicic e Borja Valero dietro a Kalinic. Alonso è a rischio: se non dovesse farcela è già pronto capitan Pasqual.

ROMA: De Rossi si è allenato e ha dunque recuperato dal problema agli adduttori. Garcia sembra intenzionato a confermare il 4-3-3 con Florenzi in difesa, davanti torna Džeko dal primo minuto.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Blaszczkowski, Vecino, Badelj, Alonso; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. All.: Sousa

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iago Falque, Dzeko, Gervinho. All.: Garcia

 

LAZIO-TORINO ore 18

LAZIO: Hoedt è alle prese con gli acciacchi post-Rosenborg, non dovrebbe farcela. A centrocampo torna Biglia, mentre in attacco Matri è preferito a Klose. Si rivedono fra i convocati Kishna e Djordjevic.

TORINO: Ventura ha un solo dubbio: Maxi Lopez o Belotti al fianco di Quagliarella. El Galino sembra favorito sul Gallo. Vives titolare a causa dell’indisponibilità di Gazzi, Bruno Peres tenta il rientro in extremis.

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Onazi, Biglia; Candreva, Milinkovic, Anderson; Matri. All.: Pioli

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez. All.: Ventura

 

CHIEVO-NAPOLI ore 20.45

CHIEVO: Mattiello vive una vera maledizione: dopo il terribile infortunio alla tibia, il giocatore ha riportato un’altra frattura allo stesso osso; si prospetta purtroppo un altro lungo stop. Al suo posto Frey. Maran deve valutare anche le condizioni di Hetemaj, acciaccato dopo la partita di Genova. Pronto Radovanovic.

NAPOLI: Dopo la bella prova di Europa League, il Napoli schiera in campo di nuovo i titolari, con Insigne al posto di Gabbiadini. Mertens sarà disponibile ma solo in panchina.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni N, Hetemaj; Birsa, Meggiorini, Paloschi. All.: Maran

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All.: Sarri


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*