ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundesliga: mille volte-Bayern! Ancora pazzo Leverkusen: 4-3 allo Stoccarda
Bundesliga: mille volte-Bayern! Ancora pazzo Leverkusen: 4-3 allo Stoccarda

Bundesliga: mille volte-Bayern! Ancora pazzo Leverkusen: 4-3 allo Stoccarda

Nella 10ᴬ giornata di Bundesliga il Bayern strapazza 4-0 il Colonia e centra la vittoria numero 1000 nella storia del campionato. 4-3 del Bayer.

Con questa vittoria, oltre a mantenere il punteggio pieno, i bavaresi allenati da Pep Guardiola continuano a fare incetta di record: con il poker di oggi la squadra di Monaco ha centrato la millesima vittoria nella sua storia nel campionato tedesco su 1714 partite disputate: un evento che il club ha voluto festeggiare regalando birra gratis per tutti i tifosi allo stadio.

In gol praticamente tutti i pezzi da novanta: da Arjen Robben – che non giocava in Bundes dal 29 agosto – ad Arturo Vidal servito a rimorchio dall’altro ex juventino Coman; da Robert Lewandowski che rompe un digiuno – per lui “lunghissimo” – che fra campionato e Champions era arrivato a 273 minuti (qualcuno si era addirittura preoccupato, visti gli ultimi numeri…) al rigorista (e non solo quello) Thomas Müller.

Vittoria numero mille, si diceva: la prima arrivò nel campionato 1965-66, 2-0 all’Eintracht Francoforte. Invece l’ultima tripla cifra con due zeri, la 900esima per intenderci, è arrivata “appena pochi anni fa”: 10 marzo 2012, 7-1 all’Hoffenheim. Di quella squadra facevano parte pure Neuer, Lahm, Alaba, Müller e Robben: mica gente qualunque, che poi è rimasta – e ha fatto la storia del Bayern Monaco.

Numeri da capogiro anche per il condottiero catalano del carrarmato rosso-teutonico: con quella di oggi, Guardiola ha centrato la 39esima vittoria su 44 nelle partite dei gironi d’andata; in tutto fanno 64 vittorie su 78 partite finora disputate in Bundes. Come lui, nessuno mai (o pochissimi altri)…

Nelle altre partite di oggi, da segnalare il successo del Werder Brema che dopo 5 k.o. di fila, sbanca Mainz 1-3.

Che squadra pazza, invece, il Bayer Leverkusen: dopo l’incredibile 4-4 di martedì sera con la Roma, sua prossima avversaria nel ritorno di Champions, le Aspirine si sono “quasi” ripetute, migliorando però il finale.

Clamorosa la rimonta messa in atto contro la Stoccarda, in un folle secondo tempo che ha visto segnarsi ben sette reti: da 1-3 al 4-3 finale! Ancora a segno, proprio come contro i capitolini, sia Chicharito Hernandez che Admir Mehmedi, oltre alle marcature di Bellarabi e Boenisch.

Vittorie anche per il Wolfsburg (0-1 sul Darmstadt con rete di Caligiuri) e per l’Eintracht Francoforte (1-2 in trasferta a Hannover con la doppietta di Sterdera).

Per tutti i marcatori e la classifica in dettaglio vedi la nostra sezione livescore.

Domani si completa il programma con Borussia Dortmund-Augsburg e Moenchengladbach-Schalke 04.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*