ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de San Luis 2016, svelato il percorso
Tour de San Luis 2016, svelato il percorso

Tour de San Luis 2016, svelato il percorso

Sarà ancora una volta il Tour de San Luis, assieme al contemporaneo Tour Down Under, ad inaugurare la stagione 2016. La corsa a tappe che si disputa nell’omonima provincia argentina giungerà alla 10^ edizione e si disputerà dal 18 al 24 gennaio.

Presso il Salon Blanco de Terrazs de Portezuelo, gli organizzatori dell’evento ed il governatore di San Luis Claudio Poggi hanno svelato il percorso che attenderà i corridori. Sette le tappe, con una grossa novità nella giornata inaugurale: sarà una cronometro a squadre di 21 km a dare il via alla corsa, per la prima volta in dieci anni.

Si proseguirà il secondo giorno con una tappa dedicata ai velocisti, ma già il terzo giorno sarà già tempo di salire con l’arrivo a La Punta, tappa che prevederà anche la scalata all’ormai tradizionale Mirador de Portero.

Ancora arrivo in quota nella quarta frazione, al Cerro El Amago, ed insidiosa è pure la giornata seguente poiché il traguardo di Juana Koslay si presenta adatto ad attacchi o ad una volta ristretta.

Il Filo Sierra Comechingones, posto al termine del penultimo e più impegnativo giorno, delineerà definitivamente la classifica generale in attesa dell’ultima tappa a San Luis, che vedrà di nuovo gli sprinter tornare in scena.

18 Gennaio, 1^ tappa: El Durazno > El Durazno, 21 km
19 Gennaio, 2^ tappa: San Luis > Villa Mercedes, 181,9 km
20 Gennaio, 3^ tappa: Potrero de Los Funes > La Punta, 131 km
21 Gennaio, 4^ tappa: Terrazas del Portezuelo > Cerro El Amago, 140 km
22 Gennaio, 5^ tappa: Renca > Juana Koslay, 168,7 km
23 Gennaio, 6^ tappa: La Toma > Filo Sierra Comechingones, 159,5 km
24 Gennaio, 7^ tappa: San Luis > San Luis, 119,6 km
Ancora da rendere note le squadre che prenderanno parte al Tour de San Luis 2016, ma certamente saranno della partita diversi team di prima fascia, che decideranno di cominciare dal Sudamerica la preparazione per i successivi appuntamenti. Il campione uscente è il corridore di casa Daniel Diaz, che lo scorso anno si mise dietro i colombiani Rodolfo Torres e Nairo Quintana. Anche un italiano figura nell’albo d’oro: è Vincenzo Nibali, impostosi nel 2010.

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*