ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 11ᴬ giornata: chiudono Chievo-Samp e Palermo-Empoli
Serie A, 11ᴬ giornata: chiudono Chievo-Samp e Palermo-Empoli

Serie A, 11ᴬ giornata: chiudono Chievo-Samp e Palermo-Empoli

Chievo-Samp e Palermo-Empoli: due Monday night nel lunedì di Serie A, a completare l’11ᴬ giornata del campionato. Sfida del Bentegodi alle 19; al Barbera alle 21.

CHIEVO-SAMPDORIA ore 19

Una settimana dopo aver affrontato e strapazzato l’altra veronese, l’Hellas, e dopo l’1-1 colto con l’Empoli giovedì, i blucerchiati di Zenga vanno di scena al Bentegodi sponda Chievo. La squadra di Maran gioca uno dei calci migliori del campionato e non resterà a guardare.

Tra i clivensi non ci sarà ancora una volta Hetemaj, per lui solo panchina: al suo posto Radovanovic. Per il resto, formazione tipo con Cacciatore che rileva Frey (sublussazione della spalla) e con Birsa a fare da tramite fra il centrocampo e il tandem d’attacco Meggiorini-Paloschi, con quest’ultimo che deve guardarsi dalla concorrenza di Pellissier.

D’altronde, la Doria deve ribaltare l’andamento finora deficitario in trasferta: appena un punto raccolto lontano dal Ferraris.

Per farlo l’ex Ragno Nero, che ritrova Regini – Mesbah pare favorito – studia diverse soluzioni offensive: oltre a Eder e Muriel, potrebbe esserci anche Carbonero, anche se Soriano resta in vantaggio; il tecnico potrebbe anche optare per Correa nel ruolo di trequartista e l’italo tedesco retrocesso in mediana in luogo di Ivan.

PROBABILI FORMAZIONI

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Cesar, Gamberini, Gobbi; Castro, Rigoni, Radovanovic; Birsa; Paloschi, Meggiorini. All.: Maran.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Cassani, Moisander, Silvestre, Regini; Fernando, Barreto, Soriano; Correa; Eder, Muriel. All.: Zenga.

 

PALERMO-EMPOLI ore 21

Nel posticipo della Favorita si ritrovano il Palermo di Beppe Iachini, reduce dalla sconfitta di Napoli, e l’Empoli che ha sfiorato il colpaccio a Marassi. Squadre entrambe chiamate alla vittoria per non rischiare di finire inghiottite nella parte pericolosa della classifica.

I rosanero potrebbero vedere qualche cambio di pedina in mezzo al campo: in difesa ballottaggio Struna-Vitiello, mentre a centrocampo si contendono una maglia Jajalo e Maresca. In attacco confermati gli intoccabili Vazquez e Gilardino.

Ha pochi dubbi invece dalla sua parte Marco Giampaolo: sull’out destro di difesa si giocano un posto Zambelli e Laurini, col francese leggermente favorito. A centrocampo, vista la squalifica di Dioussé ci sarà Buchel. In attacco Maccarone potrebbe essere inizialmente preservato: scalpita Livaja.

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez G., Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Jajalo, Rigoni, Lazaar; Vazquez; Gilardino. All.: Iachini

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Paredes, Buchel, Zielinski; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giampaolo


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*