ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, 4ᴬ giornata: M’gladbach-Juventus, probabili formazioni
Champions League, 4ᴬ giornata: M’gladbach-Juventus, probabili formazioni

Champions League, 4ᴬ giornata: M’gladbach-Juventus, probabili formazioni

Vincere per ipotecare – quasi matematicamente – gli ottavi. Borussia M’gladbach-Juventus è una sfida-crocevia per i bianconeri che puntano direttamente i tre punti.

Se la squadra di Allegri riuscisse a vincere in Germania e il City facesse altrettanto in Spagna col Siviglia al Sanchez-Pizjuan, i bianconeri avrebbero già da stasera il conforto della matematica, e potrebbero anche puntare forte in campionato per rimontare sulle prime della classe.

Per fare questi conti, però, la Juve deve prima giocare, e giocando deve vincere. Contro i Puledri di Schubert però non sarà affatto facile: i bianconeroverdi hanno ricominciato a macinare in Bundesliga e stanno tornando a essere squadra temibile in tutti i reparti del campo.

Lo stesso Allegri d’altro canto resta consapevole dell’importanza della posta in palio: «sarà una sfida molto importante per il passaggio del turno» ha ammesso ieri in conferenza stampa.

Dal punto di vista degli infortunati, il tecnico toscano tira un sospiro di sollievo sul fronte Khedira: gli esami cui s’è sottoposto il tedesco campione del mondo non hanno rilevato lesioni muscolari; solo un modesto sovraccarico sui flessori della coscia destra. Probabile rientro nella sfida al Milan del 21 novembre.

Si rivede invece Stephan Lichtsteiner che domenica è rientrato col gruppo e ora si siederà in panchina. Al tecnico livornese sta venendo in mente la tentazione di Hernanes in mediana con Marchisio e Pogba e tridente offensivo con Cuadrado, Mandzukic e Morata.

Buffon e compagni sono avvisati: l’avversario tedesco è tutt’altro che facile da affrontare e bisognerà tenere sempre alta la guardia. André Schubert ha vinto le sue prime sei partite di Bundesliga da quando è stato nominato allenatore del Gladbach.

Lo stesso Borussia ha conquistato il primo punto in Torino due settimane fa. Occhio soprattutto a Xhaka a centrocampo e alla coppia d’attacco Stindl-Raffael.

COME VEDERLA: Partita visibile esclusivamente su Premium Sport HD e in streaming sulla piattaforma Premium Play. Per tutti coloro che abitano in alcune zone del nord Italia il match sarà visibile anche su RSI LA2, il secondo canale della tv svizzera italiana.

PROBABILI FORMAZIONI

BORUSSIA (4-4-2): Sommer; Nordtveit, Christensen, Dominguez, Wendt; Traorè, Dahoud, Xhaka, Johnson; Stindl, Raffael. All: Schubert

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Hernanes, Marchisio; Morata, Cuadrado, Mandzukic. All: Allegri


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*