ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, panchine: rivoluzione a Latina e Ascoli, arrivano Somma e Lopez
Serie B, panchine: rivoluzione a Latina e Ascoli, arrivano Somma e Lopez

Serie B, panchine: rivoluzione a Latina e Ascoli, arrivano Somma e Lopez

Serie B, saltano in simultanea due panchine: sono quelle del Latina e dell’Ascoli. Via Iuliano alla guida dei laziali e Petrone su quella dei marchigiani. Ecco i sostituti.

Fatale all’ex calciatore della Juventus la sconfitta di sabato col Brescia. Ieri con un comunicato stampa la società pontina, attualmente al 12esimo posto in classifica, ha reso conto l’esonero di Mark Iuliano, da gennaio di quest’anno alla guida dei nerazzurri.

«Mark Iuliano è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il Latina ringrazia Iuliano per l’impegno, la dedizione e la serietà con cui ha diretto la squadra in questi dieci mesi di guida tecnica». Al suo posto il Latina ha già trovato l’accordo con l’ex tecnico della Salernitana Mario Somma.

La decisione dopo il summit di ieri tra il d.g. Pietro Leonardi e il presidente Pasquale Maietta è ricaduta dunque sull’ex tecnico, fra le altre, di Brescia, Cavese, Arezzo, Empoli e Salernitana.

Grande entusiasmo per l’allenatore, pontino doc e un passato da commentatore sportivo nelle reti RAI: «Dire che inizio con grande entusiasmo è riduttivo. Quando ho intrapreso la carriera da allenatore avevo due grandi ambizioni: guidare la Salernitana, per il mio trascorso da giocatore, e naturalmente il Latina, la squadra della mia città. Per quanto riguarda la prima, ci sono quasi riuscito; spero che con la seconda vada molto meglio».

Somma ha firmato un contratto di un anno e mezzo, fino al 30 giugno 2017, e si è già messo al lavoro per preparare la delicata sfida col Cesena di sabato 7 novembre.

Cambio di guida tecnica anche per il neopromosso Ascoli. Ieri la società bianconera marchigiana aveva comunicato l’esonero dell’allenatore Mario Petrone, di comune accordo con il club: «Un gesto di serietà, correttezza e professionalità del tecnico, legato al presidente Bellini da un grande rapporto umano».

Un saluto caloroso da parte della società che, ringraziando il tecnico della promozione in Serie B, gli ha riconosciuto «alti valori morali e professionali» augurandogli «i migliori successi».

Nel Piceno ora si aspetta solo di conoscere ufficialmente il nome del prossimo tecnico: pare sia imminente l’annuncio dell’ex Cagliari e Bologna Diego Lopez, che ha raggiunto un accordo di massima con la proprietà.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*