ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Davide Rebellin in sella a 45 anni: prolungato accordo con CCC Sprandi
Davide Rebellin in sella a 45 anni: prolungato accordo con CCC Sprandi

Davide Rebellin in sella a 45 anni: prolungato accordo con CCC Sprandi

Quarantacinque anni e non sentirli. Lo sa bene Davide Rebellin, che ha deciso di prolungare la sua lunghissima permanenza nel mondo del ciclismo professionistico, trovando l’accordo con la sua attuale squadra, la CCC Sprandi – Polkowice, per un altro anno.

Anche nel 2016, dunque, vedremo il temerario corridore veneto indossare la maglia arancio della formazione polacca, per la quarta annata consecutiva. Sarà la sua ventiquattresima stagione di una carriera cominciata nel lontano 1992 con la GB-MG Maglificio e proseguita, poi tra Polti, Fdj, Liquigas, Gerolsteiner e Meridiana-Kamen, solo per citarne alcune.

A dispetto dell’età, gli ultimi dodici  mesi sono stati densi di successi: su tutti, spicca il primo posto alla Coppa Agostoni, prima prova del Trittico Lombardo 2015, davanti a Vincenzo Nibali, oppure la vittoria sfiorata al Giro di Turchia (dopo aver vinto la tappa regina) e vanificata a causa di una caduta che l’ha costretto al ritiro nel corso dell’ultima tappa. Un solo rammarico: la mancata partecipazione al Giro d’Italia, che la sua squadra ha corso, ma dalla quale non è stato incluso tra i nove selezionati.

Il cuore ha sempre l’ultima parola“, esclama, ringraziando poi il suo team per la fiducia concessagli, l’atleta di San Bonifacio afferma che la motivazione e la determinazione, i motori indispensabili per poter andare avanti, sono ancora tante, per cui vale la pena proseguire questa avventura.

E poi “la passione non ha età“, sottolinea ancora il vincitore della Liegi 2014, che vorrebbe chiudere il suo ciclo vincente con una bella affermazione nelle corse delle Ardenne, quelle che gli hanno regalato fama e notorietà.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*