ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League: brivido Roma, ma arrivano i 3 punti
Champions League: brivido Roma, ma arrivano i 3 punti

Champions League: brivido Roma, ma arrivano i 3 punti

Dopo il pazzo 4-4 della gara d’andata, si assiste ad un non meno scoppiettante match di ritorno tra Roma e Bayer Leverkusen, valido per la 4^ giornata del gruppo E della Champions League 2015/2016. Allo Stadio Olimpico finisce 3-2 per i giallorossi dopo novanta minuti caratterizzati da tanto agonismo e continue emozioni. Tre punti vitali per la Roma, ma che non cancellano alcuni dubbi su determinati momenti di sbandamento di cui è stata protagonista la squadra capitolina.

Una partenza a razzo, con un uno due firmato Salah-Dzeko, finalmente in stato di grazia, che manda in visibilio gli spettatori. Roma padrona del campo, macina gioco e con la possibilità di arrotondare il punteggio. Si va negli spogliatoi sul 2-0 e sembra che la partita abbia ormai poco altro da dire.

Sembra, però. Perché la realtà è ben diversa e, neanche il tempo di ricominciare a giocare, ecco che il Bayer prima accorcia le distanze con Mehmedi, poi, dopo pochi minuti, pareggia i conti con Hernandez. Di fatto ancora un tempo da giocare ed il risultato è di nuovo in parità: 2-2.

Ancora una volta emergono le difficoltà psicologiche di una Roma che fatica in fase difensiva e trova difficoltà a gestire una situazione di netto vantaggio. Ci pensa poi Pjanic, su calcio di rigore per fallo su Salah, a regalare alla sua squadra i tre punti al minuto 81.

Dovevamo vincere a tutti i costi, questa è la cosa più importante“, è la sintesi di Mohamed Salah al termine del sofferto match. L’egiziano, al suo primo gol in Champions League, si rammarica per il blackout della sua squadra all’inizio della ripresa: “Non so cos’è accaduto, ma siamo partiti malissimo”.

Ora la Roma è seconda in classifica a quota 5 punti, alle spalle del Barcellona che, con 10 punti, è di fatto già qualificata agli  ottavi di finale. Sarà proprio contro i catalani la prossima partita: “Dovremo andare al Camp Nou con l’obiettivo di fare punti – assicura il centravanti africano – poi vedremo cosa succederà”.

Video: Le parole di Rudi Garcia dopo il match


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*