ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Unieuro Wilier, completata la squadra 2016
Unieuro Wilier, completata la squadra 2016

Unieuro Wilier, completata la squadra 2016

Si appresta a cominciare la sua terza stagione nella categoria Continental la Unieuro Wilier Trevigiani, formazione nata nel 2014 per proseguire l’egregio lavoro svolto gli anni precedenti tra gli under 23. L’organico per il 2016 sarà composto da 13 corridori, guidati dal general manager Ettore Renato Barzi e dai direttori sportivi Marco Milesi, Andrea Giacomin e Massimo Rabbaglio.

A lasciare la squadra saranno corridori importanti come Lucas Gaday, accasatosi alla nuova Professional Roth-Skoda, Lorenzo Rota, neoacquisto della Bardiani-Csf e Simone Petilli, che farà un balzo nel WorldTour in maglia Lampre-Merida. A rimpiazzarli, però, giovani altrettanti validi.

Ai confermati Giovanni Carboni, Mattia Frapporti, Giovanni Pedretti, Davide Plebani e Marco Tecchio, si affiancheranno in maglia bluarancio nel 2016 Andrea Cacciotti, Ottavio Dotti, Matteo Malucelli, Marco Molteni, Simone Ravanelli, Enrico SalvadorMattia Viel ed Alex Turrin. 

È proprio quest’ultimo a chiudere il roster della formazione: ventitreenne di Feltre, Turrin proviene dalla Mastromarco Sensi Hopplà e nell’ultima annata ha centrato quattro successi. “Un uomo di esperienza che potrà rappresentare un riferimento per i ragazzi più giovani”, dice sul suo conto il general manager della squadra in occasione dell’annuncio del suo ingaggio.

Sarà con questi tredici ragazzi che ci si appresterà a vivere il 2016: “Vogliamo confermarci tra gli Under 23 nelle corse internazionali ed esaudire un nostro piccolo grande sogno: vincere una corsa con i professionisti“, dichiara emozionato il ds Milesi.

E le premesse ci sono tutte perché in questi ultimi dodici  mesi la Unieuro Wilier è stata senza dubbio la migliore delle Continental italiane: 18 le gare professionistiche a cui si è preso parte e 21 quelle riservate agli under 23, su palcoscenici nazionali ed internazionali. Quattro le vittorie all’attivo: il noto GP Liberazione firmato da Gaday, la doppietta di Simone Petilli alla Ronde de l’Isard ed il GP Poggiana vinto da Stefano Nardelli.

“Siamo molto soddisfatti di quest’annata”, aveva commentato Barzi all’indomani dell’ultima gara stagionale, facendo riferimento non soltanto alle vittorie, ma anche all’esperienza accumulata nelle gare professionistiche e alle tante convocazioni in nazionale ricevute, frutto di un duro lavoro da parte di corridori e staff.

“La squadra 2016 sta prendendo forma e sono certo ci regalerà tante altre soddisfazioni”, assicura infine Barzi.

VITTORIE
9/08/2015 ITA NARDELLI Stefano 1.2U Ita GP di Poggiana
24/05/2015 ITA PETILLI Simone 2.2U Fra Ronde de l’Isard
21/05/2015 ITA PETILLI Simone 2.2Us Fra Ronde de l’Isard, Stage 1 : Mirepoix – Goulier-Neige
25/04/2015 ARG GADAY OROZCO Lucas Manuel 1.2U Ita GP della Liberazione

Total: 4


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*