ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > ATP World Tour Finals 2015, a Londra l’ultimo atto della stagione
ATP World Tour Finals 2015, a Londra l’ultimo atto della stagione

ATP World Tour Finals 2015, a Londra l’ultimo atto della stagione

Ci siamo. L’ultimo atto di una lunga stagione di tennis sta per cominciare: le ATP World Tour Finals 2015 decreteranno, dal 15 al 22 novembre alla O2 Arena di Londra, il Maestro di quest’annata.

Nata nel 1970 e disputato per la prima volta a Tokyo, la Masters Cup vede come partecipanti i migliori otto atleti secondo il ranking stagionale, suddivisi in due gironi da quattro componenti ciascuno. I primi due di ciascun raggruppamento daranno vita a semifinali incrociate, poi la finalissima che metterà in palio il trofeo.

Di scena dal 2009 nella capitale britannica, il torneo vede Roger Federer dominare l’albo d’oro con sei successi (l’ultimo nel 2011), seguito da Ivan Lendl e Pete Sampras con cinque e Ilie Nastase e Novak Djokovic con quattro. È proprio il serbo il campione uscente ed il favorito incontrastato di questa nuova edizione.

Dopo una stagione – la migliore della carriera – che l’ha visto dominare in lungo e in largo e gli ha consentito di portare a casa ben 10 trofei (3 Slam, 6 Masters 1000 e 1 Masters 500), Nole vuol concludere in bellezza. Chi riuscirà a batterlo qualora la condizione fisica mostrata nelle ultime uscite rimarrà la stessa?

Chiaramente il nome più atteso è proprio quello dello stesso Federer, ultimo a sconfiggerlo nella finale di Cincinnati. Entrambi saranno nello stesso raggruppamento, secondo il sorteggio effettuato quest’oggi, assieme al ceco Thomas Berdych e al giapponese Kei Nishikori.

E poi c’è l’altro elvetico, quello Stanislas Wawrinka che ha regalato a Djoko l’unico dispiacere di questo 2015, il mancato trionfo al Roland Garros. Sarà inserito nel secondo girone, assieme ad un Rafael Nadal in crescita, ma forse non ancora abbastanza per competere col serbo, ad un Andy Murray che si preserverà per non rischiare di compromettere la la storica finale della sua Gran Bretagna in Coppa Davis e all’altro iberico David Ferrer.

STAN SMITH GROUP
1. Novak Djokovic (SRB)
3. Roger Federer (SUI)
6. Tomas Berdych (CZE)
8. Key Nishikori (JPN)

ILIE NASTASE GROUP
2. Andy Murray (GBR)
4. Stan Wawrinka (SUI)
5. Rafael Nadal (ESP)
7. David Ferrer (ESP)

Ma il torneo riserverà anche sprazzi d’azzurro: per la prima volta nella storia, infatti, due nostri tennisti saranno in scena nel torneo di doppio. Si tratta di Fabio Fognini e Simone Bolelli, vincitori del primo Slam stagionale, gli Australian Open, oltreché finalisti in tre Masters 1000. A loro il compito di tenere alto il tricolore. nello stesso gruppo, anche i favoriti del torneo, i fratelli statunitensi Bob e Mike Bryan.

ARTHUR ASHE/STAN SMITH GROUP
1. Bob Bryan/Mike Bryan (USA)
4. Jamie Murray/John Peers (GBR/AUS)
5. Simone BOLELLI/Fabio FOGNINI (ITA)
8 Rohan Bopanna/ Florin Mergea (IND/ROU)

PETER FLEMING/JOHN MCENROE GROUP
2. Jean-Julien Rojer/Horia Tecau (NED/ROU)
3. Ivan Dodig/Marcelo Melo (CRO/BRA)
6. Pierre-Hugues Herbert/Nicolas Mahut (FRA)
7. Marcin Matkowski/Nenad Zimonjic (POL/SRB)

ATP WORLD TOUR FINALS in TV. Sarà Sky Sport a trasmettere l’evento in diretta a partire da domenica 15 alle ore 12.30.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*