ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale, stasera Belgio-Italia: esame Europeo per gli azzurri
Nazionale, stasera Belgio-Italia: esame Europeo per gli azzurri

Nazionale, stasera Belgio-Italia: esame Europeo per gli azzurri

Belgio-Italia mette di fronte agli azzurri di Conte i temibilissimi Diavoli Rossi di Wilmots, attualmente in testa al ranking Fifa.

Sarà un esame a dir poco importante per la Nazionale italiana, in vista dell’Europeo di Francia della prossima estate. Un’occasione questa per testare ancora il feeling fra certi giocatori e la maglia azzurra.

L’impegno non è per nulla da sottovalutare, visto che l’Italia giocherà nell’ex Heysel (ieri la cerimonia di commemorazione del massacro avvenuto nel maggio ’85) contro la squadra che capeggia la classifica Fifa. Una crescita a dir poco impressionante, quella conosciuta dai Diables Rouges, che appena otto anni fa erano addirittura 71esimi a livello mondiale.

I belgi da allora hanno scalato posizioni piazzandosi davanti alle grandi del calcio mondiale, perfino ai pluricampioni della Spagna, ai campioni del globo della Germania e ai vice dell’Argentina. Il Belgio è l’unica nazionale a essere salita sul trono della Fifa senza aver mai vinto né un Mondiale né un Europeo.

Tu chiamalo, se vuoi, miracolo alla belga: di certo la federazione del paese francofono del Nord Europa ha investito e non poco sul proprio settore giovanile, incrementando il già buono patrimonio tecnico; tantoché nella nazionale di Wilmots ci sono ora giocatori di assoluto talento o di già comprovata caratura internazionale.

Alcuni già pagati a peso d’oro (de Bruyne e Benteke gli esempi più alti); altri con una già lunga carriera nelle coppe e/o nei campionati più prestigiosi (da Courtois a Mignolet, da Nainggolan a Kompany, da Witsel a Fellaini, da Eden Hazard e Lukaku, solo per limitarci ad alcuni nomi).

Insomma, davvero un grandissimo potenziale tecnico e fisico: i Diavoli Rossi puntano forte a Euro 2016 che potrebbe rappresentare per loro la definitiva consacrazione calcistica. Per la partita di stasera Wilmots lascerà a riposo gli acciaccati Vertonghen e Vermaelen, oltre agli infortunati Dembelé e Kompany.

L’Italia è avvertita: contro questo Belgio, nonostante sia un’amichevole, non sarà per nulla facile. In vista della sfida, il ct Conte ha intenzione di schierare il collaudato 4-4-2. Due i grandi dubbi che riguardano tutta la fascia sinistra: De Sciglio ed El Shaarawy sembrano favoriti su Chiellini e Candreva, con lo juventino che in questo caso sarebbe dirottato al centro della difesa a fare coppia con Bonucci.

PROBABILI FORMAZIONI

BELGIO (4-2-3-1): Mignolet; Alderweireld, Denaer, Lombaerts, Cavanda; Nainggolan, Witsel; Ferreira-Carrasco, de Bruyne, Hazard; Benteke. CT Wilmots.

ITALIA (4-4-2): Buffon; Darmian, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Florenzi, Marchisio, Parolo, El Shaaraw; Pellè, Eder. CT Conte.

COME VEDERLA. Diretta su Rai 1 dalle ore 20.30.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*