ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 13ᴬ giornata: Livorno-Vicenza 2-2, Modena-Pro Vercelli 1-0
Serie B, 13ᴬ giornata: Livorno-Vicenza 2-2, Modena-Pro Vercelli 1-0

Serie B, 13ᴬ giornata: Livorno-Vicenza 2-2, Modena-Pro Vercelli 1-0

Negli anticipi della 13ᴬ giornata di Serie B, spettacolare 2-2 tra Livorno e Vicenza in una gara ricca di emozioni. Il Modena regola di misura la Pro.

Partita dai due volti, quella giocata nel pomeriggio all’Ardenza fra due pretendenti alla Serie A. Alla fine il pari sta bene ai biancorossi ospiti, che resistono in dieci all’attacco dei labronici di Christian Panucci, che mancano l’appuntamento col definitivo salto di qualità, e di classifica.

Primo tempo piatto e avaro di emozioni, col gioco ristagnante a centrocampo e il Vicenza bravo a tenere il campo – viste le tante assenze specie nel reparto arretrato. Poche azioni da una parte e dall’altra: ci prova due volte Vantaggiato per il Livorno, gli squilli veneti arrivano con Giacomelli, Laverone e Moric, ma la prima frazione va via sulle reti bianche.

Nella ripresa, dopo un gol giustamente annullato a Fedato, i toscani vanno in vantaggio, grazie al primo gol stagionale di Cazzola al 9’, colpo di testa che batte Vigorito. Il Vicenza però non ci sta affatto e pareggia praticamente subito: al 12’ Cinelli – secondo gol in campionato – incorna e colpisce Pinsoglio.

Non paga, la squadra di Marino riesce addirittura a ribaltare la situazione: al 21’ la rimonta è completa grazie alla prima marcatura stagionale di D’Elia con un bolide sotto all’incrocio. Stavolta però a non starci è il Livorno: ci pensa il “solito” Vantaggiato che con una bella girata sigla il suo gol numero sette in Serie B e firma il definitivo 2-2.

Neppure l’espulsione di Raicevic – espulsione a Ceccherini – sovverte di nuovo l’ordine della partita. Il Vicenza resiste e resta a galla, il Livorno resta con più di qualche rimpianto.

Vittoria preziosissima del Modena di Hernan Crespo, che torna a conquistare tre punti quasi un mese dopo l’ultimo successo (2-1 all’Ascoli). I gialloblù emiliani piegano col minimo sforzo la Pro Vercelli. Il gol decisivo lo firma Marzorati al 78’ su preciso cross di Nerdini.

La vittoria suggella una generale supremazia dei modenesi, che nel primo tempo subiscono il pericoloso tiro di Mustacchio ben deviato da Provedel e nella ripresa provano a fare la voce grossa con l’insidioso Granoche. La Pro, dopo il gol incassato, è sulle gambe e non reagisce: il Modena così vince, si porta a 15 punti e scavalca proprio i piemontesi in classifica.

Domani il resto del programma della 13ᴬ giornata di Serie B.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*