ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Fed Cup 2015, trionfa la Repubblica Ceca
Fed Cup 2015, trionfa la Repubblica Ceca

Fed Cup 2015, trionfa la Repubblica Ceca

Dodici mesi dopo, non cambia il padrone della Fed Cup 2015: la Republica Ceca si conferma la nazionale nummero uno del tennis femminile dopo il successo all’ultimo respiro sulla Russia: 3-2 il risultato finale, col doppio ch è risultato determinante per l’asssegnazione dell’abito trofeo.

A regalare il punto decisivo alle ceche è stata la coppia formata da Karolina Pliskova e Barbora Strycova, che ha regolato in quasi due ore e mezza di gioco il duo composto da Anastasia Pavlyuchenkova e Elena Vesnina per 46 63 62.

Grande merito della vittoria è stato della ventitreenne Pliskova, che non ha affatto risentito del quasi debutto in nazionale (aveva giocato in precedenza soltanto un match nel primo turno contro il Canada) in occasione di un match tanto importante e ha così trascinato la compagna di gioco all’impresa.

In precedenza ancora la Pliskova aveva battuto la Pavlyuchenkkova per 63 64 in un’ora e trenta minuti di gioco, mostrando ancora sprazzi di ottimo tennis. A lei il merito, inoltre, di aver riequilibrato l’incontro dopo il vantaggio russo siglato da Maria Sharapova.

A Masha è andato, infatti, il match più interessante contro Petra Kvitova, numero uno ceca: una vittoria in rimonta per 36 64 62 in due ore e mezza contro un’avversaria che ha comunque reso ad alti livelli nonostante, lo ricordiamo per l’ennesima volta, sia costretta ormai da diversi mesi a dover fare i conti con la convalescenza post-mononucleosi.

Affermazione inutile, quella di Sharapova, a fronte della rimonta delle padrone di casa. È festa alla O2 Arena di Praga, insomma: la Repubblica Ceca mette a segno il nono trionfo nella più importante manifestazione riservata alle nazionali, una sorta di Campionato Mondiale. Ed è il quarto successo negli ultimi cinque anni (dominio interrotto dal tricolore italiano), a dimostrazione di un ciclo vincente che pare avere ancora lunga strada davanti per l’età delle sue rappresentanti.

Non riesce a centrare la quinta vittoria, invece, la Russia, il cui ultimo successo risale al 2008; peggiora, inoltre, il bilancio contro le ceche, ora in vantaggio per 7-4 nei confronti diretti.

REPUBBLICA CECA – Russia 3-2
sabato 14 novembre
Petra Kvitova (CZE) b. Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) 26 61 61
Maria Sharapova (RUS) b. Karolina Pliskova (CZE) 63 64

domenica 15 novembre
Maria Sharapova (RUS) b. Petra Kvitova (CZE) 36 64 62
Karolina Pliskova (CZE) b. Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) 63 64
Karolina Pliskova/Barbora Strycova (CZE) b. Anastasia Pavlyuchenkova/Elena Vesnina (RUS) 46 63 62


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*